Castel Gandolfo | Chi è il candidato sindaco de “La Pesca”, “Castellani”, “Arcobaleno” e “Insieme per Pavona”? Via al totonome

Pubblicato: Lunedì, 22 Novembre 2021 - Redazione politica

Risultato immagini per castel gandolfo comune mamilioCASTEL GANDOLFO (politica) - Deciso data e luogo della presentazione ma per il momento bocche cucite sull'identità del candidato sindaco

ilmamilio.it - contenuto esclusivo 

Le rappresentanze civiche “La Pesca”, “Castellani”, “Arcobaleno Castel Gandolfo” e “Insieme per Pavona”, unite in coalizione, hanno indetto una conferenza stampa di presentazione del candidato sindaco, in vista delle elezioni comunali 2022 a Castel Gandolfo. L’appuntamento è fissato per sabato 4 dicembre alle ore 10.30 presso l’aula consiliare. Luogo e ora dell’evento sono chiarissimi. Chi sarà il mattatore della matinée castellana non si sa.

LEGGI ANCHE --> Castel Gandolfo si prepara alle elezioni comunali 2022, assetti politici da definiregottodoro mamilio

Tale incertezza genera ovviamente il più classico dei “totonomi” su chi possa essere il rappresentante della coalizione civica, moderata e tendenzialmente orientata a sinistra. I principali indiziati sono l’attuale presidente del consiglio comunale, Marta Toti. L’avvocato castellano, in rotta costante con l’attuale maggioranza di governo pur avendola sostenuta nel 2017, nutre notoriamente ambizioni sindacali.Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

Da qualche mese ha ricominciato a circolare anche il nome dell’ex sindaco Maurizio Colacchi, al timone municipale dal 2002 al 2012, che probabilmente non disdegnerebbe affatto un gradito “bis”. vivace3 banner ilmamilioNon è da escludere un terzo nome che tuttavia, al momento, appare ignoto e indecifrabile. Non resta che attendere la data di presentazione.
colline211114 ilmamilio

 

skyline4 ilmamilio

 

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna