Castel Gandolfo | 4 scout dispersi nel bosco salvati dai Vigili del Fuoco di Marino e dai colleghi del SAF con l'elicottero

Pubblicato: Domenica, 21 Novembre 2021 - redazione cronaca
CASTEL GANDOLFO (attualità) -Spaventati e sotto shock, ma in buone condizioni di salute, sono stati poi ripresi dai genitori.
 
ilmamilio.it - contenuto esclusivo
 
Un lungo intervento da parte dei Vigili del Fuoco di Marino e dei colleghi dell' elicottero Drago 145 si è reso necessario intorno a mezzogiorno di oggi sul costone del Lago di Castel Gandolfo dopo l'arrivo di una chiamata al 112 che allertava i vigili del fuoco per quattro ragazzi (3 ragazze e un ragazzo) boy scout di Roma che si erano persi dopo essere entrati nella zona di via dei Cappuccini di Albano a scendere sul percorso boschivo verso il lago.vivace3 banner ilmamilio
 
Ci sono volute quasi 5 ore di lavori, più l'arrivo dell'elicottero da Ciampino dei vigili del fuoco con a bordo gli specialisti del soccorso alpino speleologico fluviale (sempre dei pompieri) che con l'uso del verricello si sono calati ed hanno recuperato, in una zona impervia, uno per uno le tre ragazze e il ragazzo per portarli sulla spiaggia del Lungolago e metterli in salvo.
 
Spaventati e sotto shock, ma in buone condizioni di salute, sono stati poi ripresi dai genitori. Erano un minorenne e tre maggiorenni tra i 16 e i 18 anni. I 4 ragazzi, una volta salvati, hanno ringraziato a lungo in lacrime ai vigili del fuoco di Marino e del soccorso alpino speleologico fluviale di Roma.skyline4 ilmamilioFarmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio
 
Alcuni sentieri a scendere dalla zona di via dei Cappuccini Miralago di Albano e da via dei Pescatori a Castel Gandolfo sono vietati al percorso. Il consiglio che danno dal parco regionale dei Castelli Romani e gli esperti é quello di seguire solo percorsi boschivi segnalati e sicuri che si possono trovare sulle cartine della zona e sul sito del parco regionale dei Castelli Romani.
gottodoro mamilio

fitness acqua colline ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna