Traffico impazzito su via Tuscolana, A2 e tutto il quadrante: chiuse le rampe del Grande raccordo anulare

Pubblicato: Martedì, 16 Novembre 2021 - redazione attualità

traffico raccordo ilmamilioROMA (attualità) - Chiusura probabilmente per lavori: la viabilità di Roma est, sud-est in tilt

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Un inferno di traffico, una mattinata tutta da dimenticare che chissà quando potrà concludersi.

Lunghe code sulla via Tuscolana, in direzione di Roma, sin da Vermicino: code anche sulla diramazione Roma Sud della autostrada A1 (la ex A2), ma anche su tutta la viabilità locale.

skyline4 ilmamilio

Entrare a Roma o anche prendere il Grande raccordo anulare le cui rampe di accesso proprio all'altezza della Tuscolana sono state chiuse in direzione di Fiumicino, sembrerebbe per lavori urgenti. Un inferno di traffico, impossibile rispettare gli orari.

 

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

vivace3 banner ilmamilio

 I disagi si sono ovviamentesi ripercuotono su tutto il versante. Difficilissimo entrare a Roma per chi proviene da Frascati, Grottaferrata o comunque dalla zona dei Castelli romani. Una criticità assoluta che lascia intendere come i disagi dureranno per ore se non per tutta la giornata.

 

gottodoro mamilio

Alle rampe chiuse, almeno a leggere le pochissime informazioni disponibili, si aggiungono nel medesimo tratto del GRA gli interventi sulla stessa sede stradale del Raccordo (con restringimento da dopo lo svincolo per la via Casilina), che sarebbe la vera causa della chiusura delle rampe di accesso dall'uscita 21.

Un inferno.

Aggiornamento ore 11,40 - La situazione si è gradualmente allentata e normalizzata anche se il traffico nella zona sembra intenso.

Immagine da https://www.automap.it/traffico/gra/

colline211114 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna