Grottaferrata | Opposizioni unitevi, mandare a casa il sindaco demokratico. No a passerelle elettorali

Pubblicato: Domenica, 14 Novembre 2021 - redazione attualità

scaccoMatto ilmamilioGROTTAFERRATA (politica) - I numeri ci sono, serve una mozione di sfiducia per chiudere queste mediocre esperienza amministrativa

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Il momento è propizio e con tematiche come "Vascarelle" ed altre "inezie" urbanistiche (il Sacro Cuore, ad esempio) sull'uscio del Consiglio comunale, non si può non approfittarne.

Perché concedere al sindaco demokratico la passerella elettorale fino alle Amministrative 2022, sarebbe un immenso errore.

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamiliovivace3 banner ilmamilio

I numeri ci sono, o meglio ci sarebbero.

Ai consiglieri di opposizione Fabrizio Mari, Piero Famiglietti, Paola Franzoso, Rita Consoli, Rita Spinelli, Massimo Garavini, Veronica Pavani e Francesca Maria Passini si potrebbe infatti aggiungere l'ultimo entrato Cristiano Verzaro (vicino a Passini) ma anche qualcuno dell'attuale maggioranza. Federico Pompili, ad esempio.

gottodoro mamilio

Il messaggio da far comprendere a tutti, forte e chiaro e il seguente: non si può concedere al sindaco in carica, alle prese con un "Piano romanella" che sta comunque già fallendo (LEGGI Grottaferrata | Il "Piano romanella" non basterà: sono i cittadini a bocciare questa mediocre Amministrazione comunale) di avere a disposizione questi ultimi mesi prima delle elezioni per gettare qualche tappetino di asfalto o per tagliare le aiuole.

colline211114 ilmamilio

Questo l'obiettivo primario: evitare che la maggioranza abbia a disposizione questi mesi per tentare di invertire il comune sentimento di delusione per tutto quello che era stato promesso e che invece non è stato mantenuto. Dai "luoghi dell'abbandono" in poi. Soprattutto, bisogna impedire - con un'azione legittima e democratica - a questa silente maggioranza di "portare a casa" quelli che possono essere i reali obiettivi di fine mandato.

Mandare a casa il sindaco "demokratico". Con una mozione di sfiducia o con dimissioni collettive. Dopo di che ognuno potrà organizzarsi secondo il proprio sentimento.

 

skyline4 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna