Grottaferrata | Se il PD dimentica quante volte Rita Consoli l'ha spaccato. Gli smemorati di via Isonzo

Pubblicato: Domenica, 14 Novembre 2021 - redazione politica

GROTTAFERRATA (politica) - In alcune aree dem l'ex pasionaria sarebbe indicata come possibile candidata sindaco

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Dice: sono anni che il Partito democratico di Grottaferrata prende schiaffi. Un prologo indispensabile.

Sembra difatti permanere la voce che vuole l'ex pasionaria della politica di Grottaferrata, Rita Consoli (oggi ancora consigliere di minoranza) essere talmente gradita a certa parte del PD da essere proposta, su alcuni tavoli, addirittura come candidata sindaco del centrosinistra per le elezioni Amministrative 2022.

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

Impossibile?

Non lo sappiamo ancora con debita contezza ma in attesa di capire se si tratti di una boutade autunnale, del tentativo di "bruciare" un nome scomodo (visto l'anticipo della sua uscita) o del reale tantativo di far "passare" questa candidatura, vale la pena la pena ricordare il percorso politico di questi ultimi 10 anni di Consoli.

vivace3 banner ilmamilio

Bene. Nel 2010 Rita Consoli contribuisce, diventando consigliere comunale, alla vittoria di Gabriele Mori che batte al ballottaggio Sergio Conti. La liason politica col sindaco venuto da Roma dura poco. Nel maggio 2013 Mori è costretto a dimettersi al culmine di una crisi politica di maggioranza che proprio Rita Consoli insieme ad un paio di altri colleghi "scissionisti" aizzano contribuendo con determinazione a far tornare il commissario prefettizio in città. Un commissariamento lungo 1 anno.

Nel 2014 Rita Consoli è la leadea del movimento "La città al Governo" che, in posizione alternativa al PD che candida Alessandro Broccatelli, conquista il 17% alle urne, due seggi in Consiglio comunale e contribuisce in maniera determinante a far perdere il candidato del centrosinistra al ballottaggio. 59% contro 41% con Giampiero Fontana che riporta dunque Grottaferrata decisamente a destra dopo appena 4 anni dalla fine della lunga parentesi Ghelfi.

L'esperienza Fontana dura due anni e spiccioli e dal novembre 2016 torna ancora il commissario.

gottodoro mamilio

Nel 2017 nuova avventura con "La Città al Governo". Consoli è ancora leader di un gruppo de "La città al Governo" che si propone come forte alternativa al Partito democratico che invece punta su Stefano Bertuzzi. CAG ottiene il 18,89% alle urne che gli vale ancora due seggi in opposizione, Bertuzzi perde al ballottaggio con l'attuale sindaco, ancora una volta anche grazie alla posizione alternativa ed autarchica di Consoli.

Bilancio di 11 anni di storia politica personale: 1 sindaco di centrosinistra fatto cadere con largo anticipo e due candidature alternative al Pd che hanno contribuito alla sconfitta del centrosinistra, facendo invece vincere prima il centrodestra ed ora un sindaco che di "demokratico" ha solo la "k".

skyline4 ilmamilio

Ebbene, ora qualche smemorato di via Isonzo starebbe mettendo sul tavolo proprio la candidatura di un esponente, Rita Consoli, che più in questi anni (parallelamente alla eterna dicotomia tra Broccatelli e Bertuzzi) ha contribuito a far perdere il Pd.

C'è davvero del profondo autolesionismo in tutto questo. In un Pd che invece di leccarsi seriamente le ferite, si lancia - in alcune sue componenti - in bizzarre candidature.

Insostenibili.

fitness acqua colline ilmamilio


Commenti  

#2 NONpossiamo 2021-11-15 11:14
NON dobbiamo e soprattutto NON vogliamo tacere quando la Redazione pubblica estratti dei politici e politicanti
Estratti conto? No! Estratti dei curricula pOLITICI ;-)
Era ora che dopo il generico e pluricomunale "Cialtroni, prime donne personaggi in cerca d'autore. La politica sminuita " del 13 novembre cm, ilmamilio scendesse nei singoli particolari :oops: :eek: :sad:
Ilmamilio ha l'archivio storico con annessi centinaia di commenti su fatti&MISfatti storici&attuali
Inoltre ha l'archivio umano del Buon Fabrizio che cordialmente salutiamo ;-)
Stiamo assistendo alla schifosa&indecente omertà dei giornali&giornaloni&giornaletti&company sulle mail che il trottolino amoroso del rottamato 0,%, gli ha inviato con il piano per lo sput&anamento con fake news dei 5Stelle e del DIRETTORE del Fatto Quotidiano
Anzi contribuiscono :oops
Redazione, a chi tocca ora?
A chi tocca non s'ingrugnisca :D
CIAO :P
Citazione
#1 arìècchice 2021-11-14 12:49
a commentare e ad applaudire per come la Redazione ha deciso di ricordare i fatti&MISFATTI degli EX&GIÀ&ATTUALI&DANNATA che senza pudore si ripropongono oppure vengono riproposti
Per quanto riguarda il pd conjio, noi lo abbiamo sempre chiamato "pdRelle" costoletta del rottamato dagli Italiani e grottaferratesi a sua volta è l'erede riconosciuto dell'EXCAVSEN&MILAN
e lì è rimasto :oops:
Noi questa volontà di ricordare i fatti&MISFATTI&parole&comportamenti
l'abbiamo dal 2005 ;-) quando ilmamilio non era ancora nato
"federico, bart, città solidale, a.e.p.gro, orgoglio cittadino, CIAO :P ecc " solo per citarne qualcuno
Abbiamo dovuto per prima cosa superare i "graziosi" 8) inviti a "lasciarli stare" :eek: non l'abbiamo mai fatto
Mancano solo ;-) quillì&quille che hanno fondato l'acronimo = EX&GIÀ&dannata&ATTUALIinsostenibili di SX e uno a far da "consigliere :oops: " al surrogato 5Stelle
CIAO :P
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna