Grottaferrata | Bocciata mozione per accelerare nuova pianificazione urbanistica. Gs: "Ma finalmente opposizioni compatte"

Pubblicato: Venerdì, 29 Ottobre 2021 - redazione attualità
 
 
Urbanistica Grottaferrata, Angelo Gregori: "Ecco cosa sta per arrivare..."GROTTAFERRATA (attualità) - "Amministrazione intende solo "gestire" l'esaurimento dell'attuale PRG" 
 
ilmamilio.it - nota stampa
 
"Una delle famose leggi di Murphy recita : "Quando una cosa va male c'è sempre qualcuno che l'aveva detto". E' questa l'estrema sintesi di quanto accaduto oggi in Consiglio comunale, con la bocciatura della Mozione proposta da La Città al Governo per accelerare sulla nuova pianificazione urbanistica generale.

gottodoro mamilio

 
I motivi per i quali non abbiamo mai creduto che l'attuale Maggioranza non sarebbe mai giunta ad ottenere una nuovo Piano regolatore sono sempre stati per noi chiarissimi. Dopo pochissimo tempo dal suo insediamento ricordiamo che la Maggioranza realizzò un documento urbanistico di 2 pagine, dalla cui attenta lettura si comprendeva chiaramente che intendevano "gestire" l'esaurimento dell'attuale PRG ed è esattamente quello che hanno fatto in questi 4 anni e mezzo, per non parlare della grande eterogeneità che la compone e quindi priva di quella coesione necessaria per approvare un provvedimento del genere.
 
vivace3 banner ilmamilioFarmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio
 
Ma come spesso ci insegna lo sport le sconfitte sono spesso più utili delle facili vittorie ed aver compattato tutta l'Opposizione su questo tema è comunque un risultato molto importante. Per la cronaca la Mozione non è passata per 8 voti contro 7,5, il mezzo voto favorevole è l'astensione della Presidente del Consiglio che anche in caso di voto favorevole da parte sua comunque non sarebbe passata, perché in caso di parità, secondo regolamento si manifesta il così detto "voto infruttuoso" e la Mozione non passa. Insomma 7,5 a 8 è una sconfitta più che dignitosa e che secondo noi comincia a fare un po' paura a qualcuno. Un altro importante voto attende a breve il Consiglio comunale, quello sulla Variante Vascarelle e lì si scopriranno altre carte, ma riteniamo e comunque auspichiamo, la compattezza di tutta l'Opposizione come punto di partenza, staremo a vedere.
 
Grottaerrata Sostenibile"
 

freeTime giugno2021

fitness acqua colline ilmamilio


Commenti  

#3 arìècchice 2021-11-02 12:07
a commentare: bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla,
bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla e sbagliano pure come si chiamano :oops: :oops:
Per la fretta di dire tutti questi: bla bla e bla, avete sbagliato il luogo dove siete nati :sad: :cry:
Grotta :eek: errata non è Grottaferra, siete VOI gli errati senza sostenibilità
CIAO :P
Citazione
#2 goodmorning 2021-11-02 06:09
a quilli&quille che l'avevano detto :D
scompisciandoci dalle risate
Rispetto ad un petulante produttore di giudizi che sulla NON Scuola del Sacro Cuore oggi G.Falcone, esprimeva giudizi&pregiudizi senza aver letto la relazione che accompagnava la delibera del gennaio 99 = lo scellerato acquisto :oops:, noi la mozione l'abbiamo capita soprattutto
Una mozione che chiedeva:
alla maggioranza ( quale? ) di NON far arrivare il quinto Commissario dal 99
alle opposizioni di NON far arrivare il quinto Commissario
Risibile la soddisfazione degli IN-sostenibili conji per la compattezza delle opposizioni :-x oggi la chiamano multilateranismo
A Grottaferrata loro, NON sono in Consiglio
né in maggioranza (quale? ) né all' opposizione = inconsistenti nella insussistenza
Dopo la soddisfazione, vogliono.vedere come voteranno sulla lottizzazione Vascarelle
#statesereni il quinto Commissario lo volete solo voi
CIAO :P
Citazione
#1 maperfavore 2021-11-01 11:07
evitiamo di fare i saccenti
Dopo la sostenibilità volete appropriarvi pure degli astenzionisti dopo aver lisciato il pelo agli abusivismi, agli evasori e pure ai surrogati della politica e del tennis = padel
A ben vedere la massa degli astensionisti è contro ogni forma di restaurazione = cambio di casacca e di FACCIAta
Contro soprattutto il multilateralismo così tanto gradito al drago nazionale e draghetti locali i conjiONI a Grottaferrata
Quel multilateranismo che a Grottaferrata ha sempre realizzato disastri : laterizio di quantità&speculativo, evasionismo dai tributi locali e soprattutto il clientelismo associativo e di "quartieri"
Perché non avete "sostenuto" la sostenibilità del "pagare tutti, pagare meno" del Sindaco attuale?
Perché non vi impegnate a verificare quanto è stato incassato fino ad oggi
Se sarete voi ad essere eletti, la sostenibilità dei conti dovrà per forza interessarvi
Pubblicate fatti e non giudizi
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna