Genzano | Ennesimo incidente alla rotatoria di via Lordi-Tangenziale Lombardi. Contusa una bambina

Pubblicato: Giovedì, 14 Ottobre 2021 - redazione cronaca
 
  •  Genzano (CRONACA) - il transito in zona è molto elevato ogni giorno  e provoca notevoli disagi e diversi incidenti settimanali. 
     
    ilmamilio.it
     
    Ennesimo incidente presso la rotatoria tra via generale Lordi e la tangenziale Lombardi nei pressi di via Luigi Longo, dove il transito molto elevato ogni giorno provoca notevoli disagi e diversi incidenti settimanali. Sinistri dovuti soprattutto agli automobilisti distratti e che non moderano la velocità nelle adiacenze della rotatoria che incrocia ben 3 strade ad alta percorrenza, non dando la precedenza.

     
     
    Oggi pomeriggio poco prima delle 15.30 due pattuglie della polizia locale di Genzano sono dovute intervenire per un incidente tra due auto, guidate da due donne: una scendeva da via generale Lordi una Toyota Yaris, l'altra, una Fiat Panda, proveniva dalla tangenziale Lombardi in direzione via Luigi Longo.
     
    L'impatto è stato inevitabile, con danni seri alle due auto .
    Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

    vivace3 banner ilmamilio

     
    Purtroppo una bambina di 10 anni, che era nella Fiat Panda nel sedile posteriore con seggiolino, è rimasta contusa, avendo urtato la testa sullo sportello ed è stato necessario il trasporto in ospedale al Noc con l'ambulanza del 118, insieme alla madre. Non sembra aver riportato lesioni e traumi gravi. Mentre la ragazza che scendeva da via generale Lordi con la sua auto, per andare al lavoro, è rimasta illesa.

    gottodoro mamilio

    freeTime giugno2021

     
    La raccomandazione della polizia locale in quel tratto è di moderare la velocità, portandola al minimo, in particolare sui tratti della tangenziale da dove si arriva a velocità sostenuta, guardare bene se qualcuno ha già impegnato la rotatoria e dare la precedenza a chi è già in marcia impegnando lo spartitraffico.  
     

    fitness acqua colline ilmamilio

     

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna