Atletica Frascati, dieci atleti nella rappresentativa Roma Sud che ha vinto il titolo regionale Ragazzi

Pubblicato: Giovedì, 14 Ottobre 2021 - redazione sportiva

FRASCATI - L’Atletica Frascati ha fatto la parte del leone nel trionfo della rappresentativa Roma Sud che, nello scorso fine settimana, ha vinto allo stadio “Nando Martellini” delle terme di Caracalla il titolo regionale Ragazzi nel “Trofeo delle Provincie” riservato agli under 14 provenienti da tutto il Lazio. Ben dieci dei sedici convocati, infatti, fanno parte del club tuscolano caro al presidente Sandro Di Paola: si tratta di quelli del vivaio frascatano Flaminia Caruso, Sofia Corini, Andrea Schiano, Leonardo Di Mugno e Alessandro Saddi e di quelli della scuola genzanese Sofia Iacoangeli, Angelica Bocaj, Linda Vicario, Giulio Borelli e Adriano Pagano. Un altro dato è estremamente significativo: la rappresentativa Roma Sud si è aggiudicata quattro vittorie su quattro e tre sono state firmate da ragazzi dell’Atletica Frascati.


Nel Tetrathlon 1 (la combinazione di gare formata da 60 ostacoli, salto in alto, vortex e 600 metri) si è registrato il trionfo di Sofia Iacoangeli con 3432 punti, mentre Linda Vicario ha chiuso 13esima con 1986 punti. Sempre nel Tetrathlon 1 va segnalato lo splendido secondo posto di Leonardo Di Mugno con 3020 punti totali e il buon quarto piazzamento di Giulio Borelli con 2513 punti.

Nel Tetrathlon 2 (la combinata di 60 metri, salto in lungo, lancio del peso e 600 metri) trionfo per Flaminia Caruso con 2963 punti totali, ma è davvero considerevole anche il terzo posto di Angelica Bocaj con 2613 punti. Da non dimenticare anche il piazzamento di Sofia Corini, sesta con un totale di 2324 punti. Tra i ragazzi sale sul gradino più alto del podio Andrea Schiano che chiude al comando della classifica con 3249 punti, mentre è 5° con 2735 punti un bravissimo Alessandro Saddi ed è buon nono con 1928 punti Adriano Pagano. Insomma un trionfo su tutta la linea, frutto del lavoro della scuola dell’Atletica Frascati e dei vivai limitrofi dei Castelli, come quello di Genzano coordinato da Rodolfo Silvestri, ma anche dei tecnici tuscolani e in primis di Flavia Di Paola che ha contribuito a formare solidamente un gruppo di ragazzi non solo sul piano atletico, ma anche umano, trasmettendo loro grande senso di appartenenza alla squadra.

“E’ un risultato storico, probabilmente è la prima volta che la rappresentativa Roma Sud batte quella di Roma. Conferma il lavoro di qualità che stiamo svolgendo sul vivaio” dice con evidente orgoglio il presidente Di Paola.


Con la gara di domenica scorsa si è chiusa ufficialmente la stagione in pista del 2021 anche per i più giovani. In autunno i ragazzi dell’Atletica Frascati saranno impegnati in altri appuntamenti che vedranno protagonista soprattutto il mezzofondo con il ritorno del Trofeo Autunnale di Roma Sud, dopo una stagione saltata causa Covid, di cui la prima prova verrà disputata a Lanuvio il prossimo 23 ottobre.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna