VJS Velletri omaggia il grande libero del Milan Franco Baresi. Ieri al teatro Tognazzi

Pubblicato: Giovedì, 14 Ottobre 2021 - redazione sportiva
 
  • VELLETRI - Una delegazione ufficiale della Vjs Velletri, con il presidente Stefano Di Crescenzo e con i dirigenti David Cosetti e Severo Bianchini, insieme ad alcuni ragazzi della scuola calcio, ha partecipato alla presentazione del libro “Libero di sognare” scritto dal campione Franco Baresi e organizzata al “Teatro Tognazzi” dalla Mondadori Bookstore di Velletri. Ascoltare le parole di una leggenda del calcio italiano e internazionale è stato un vero e proprio arricchimento per i giovani calciatori e per gli stessi dirigenti: è fondamentale il messaggio mandato ai ragazzi, quello di credere ai propri sogni restando con i piedi per terra e prediligendo, in campo, il divertimento e la fantasia per consacrare il talento.
     
    Al termine dell’iniziativa il presidente Di Crescenzo ha donato a Baresi un gagliardetto della Vjs Velletri e un opuscoletto realizzato ad hoc con la cronaca e le foto della storica amichevole tra la Vjs Velletri e il Milan nel 1971. Il campione ha molto gradito, scattandosi una foto-ricordo con il gruppo Vjs. Nell’anteprima dell’evento, invece, c’è stato il saluto telefonico di Gianmarco Tognazzi, figlio dell’indimenticabile Ugo, che ha ricordato la comunanza dei colori rossoneri fra la Vjs e il Milan. Suo padre in occasione di quell’amichevole allo “Scavo” era in panchina insieme a Oronzo Pugliese. Il Milan era allenato da Nereo Rocco, la Vjs da Giovanni Cattozzo. A tifare Vjs Velletri c’erano più di ottomila persone.

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna