Castel Gandolfo | Bavaro: “Rigenerazione Urbana nel centro storico, Mole e Pavona”

Pubblicato: Mercoledì, 13 Ottobre 2021 - Redazione politica

CASTEL GANDOLFO (politica) - Il tavolo urbanistico condiviso fra le varie forze politiche, fortemente voluto dal vicesindaco Bavaro, inizia a dare i suoi frutti 

ilmamilio.it - nota stampa 

Pubblichiamo la nota del vicesindaco con delega all’Urbanistica, Cristiano Bavaro.

“Ieri in aula consigliare si è riunito il tavolo sull’urbanistica. Gli incontri dei mesi scorsi sono serviti principalmente per stabilire gli ambiti di applicazione territoriale della legge 18 luglio 2017 n. 7 sulla Rigenerazione Urbana.gottodoro mamilio

Dopo un’attenta analisi demografica e cartografica (Piano regolatore e PTPR e situazione vincolistica) e dopo aver ascoltato alcune categorie professionali, stiamo iniziando ora a definire puntualmente gli ambiti territoriali in cui la Rigenerazione Urbana sarà applicata sul nostro territorio.

Come abbiamo più volte sottolineato, tali ambiti rispecchieranno le distinzioni morfologiche, e le conseguenti differenze economico/sociali, in cui il nostro territorio è suddiviso: centro storico, Mole e Pavona.sbardella ballottaggio ilmamilio

Pertanto in tali macro-zone, saranno consentite, alternativamente o cumulativamente: la riqualificazione ed il recupero edilizio; i cambi di destinazione d’uso; gli interventi per il miglioramento sismico e per l’efficentamento energetico che prevedranno, altresì, come premialità, la possibilità di effettuare ampliamenti fino al 20% laddove ovviamente possibile.

Sarà un importante lavoro di riqualificazione e riorganizzazione urbanistica del nostro territorio di cui i nostri concittadini potranno beneficiare”.

vivace3 banner ilmamilio 

freeTime giugno2021

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

fitness acqua colline ilmamilio

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna