Genzano | Arrestati dopo un mese di indagine due rapinatori di farmacia. Sono 2 trentenni di Cisterna di Latina.

Pubblicato: Venerdì, 08 Ottobre 2021 - redazione cronaca
 

Genzano (CRONACA)- A distanza di un mese grazie alle indagini del carabinieri della stazione di Genzano sono stati identificati 

ilmamilio.it

Sono stati arrestati dopo oltre un mese di indagine i due giovani trentenni di Cisterna di Latina, che nella tarda mattinata del 25 agosto rapinarono con sfrontatezza e in maniera fulminea a viso coperto da passamontagna la farmacia della frazione Landi, armati di pistola, fuggendo poi per le campagne verso la via Cisternense con una Fiat Punto dopo aver minacciato il farmacista alla presenza di altri avventori ed essersi fatti consegnare l'incasso di alcune centinaia di euro.

Farmacia Pratone1 grottaferrata ilmamilio

vivace3 banner ilmamilio

A distanza di un mese grazie alle indagini del carabinieri della stazione di Genzano, sono stati identificati e arrestati l'altra notte in casa loro a Cisterna di Latina e condotti in carcere per il reato di rapina a mano armata. Sono stati riconosciuti grazie alle indagini dei militari di Genzano e compagnia di Velletri, che fecero i rilievi e visualizzarono le immagini di videosorveglianza della farmacia e di altre attività e proprietà private riconoscendoli dopo vari incroci e ritrovando anche l'abbigliamento usato per commettere l'atto criminoso.

Forse sono autori anche di altre rapine sottolineano i carabinieri della Compagnia di Velletri che hanno diramato la notizia dei due arresti, ma su questo ci sono ulteriori indagini in corso per accertarlo. 

gottodoro mamilio

freeTime giugno2021

fitness acqua colline ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna