Frascati Scherma, Retico: “La gara Open? E’ stata molto dura, ma ho comunque imparato qualcosa”

Pubblicato: Giovedì, 07 Ottobre 2021 - redazione sportiva

FRASCATI - La prima gara della stagione 2021-22 con la presenza di atleti del Frascati Scherma è stata quella disputata nel week-end appena messo alle spalle, ovvero la prova Open di spada andata in scena domenica ad Ariccia. Il miglior risultato tra i frascatani lo ha ottenuto Andrea Meuti che ha chiuso al 21esimo posto, mentre Riccardo De Maria si è piazzato 28esimo e Cristiano Iacoangeli 49esimo: loro tre sono riusciti a qualificarsi alla prima prova zonale assoluta. Alla gara hanno partecipato anche Davide Stella (103esimo), Luigi Minetti (115esimo), Niccolò Pizzuti (119esimo), Federico Retico (143esimo) e tra le ragazze Martina Corsetti (95esima) e Sveva Di Tommaso (97esimo).

“Per me si è trattato di una prova molto complicata – racconta Retico, classe 2007 che è formalmente al primo anno Cadetti e che a breve parteciperà al campionato italiano Under 14 relativo alla scorsa stagione – Ho incrociato tanti avversari più grandi e non è stato semplice, ma ho comunque imparato qualcosa. Ora sono concentrato sulla preparazione del campionato italiano Allievi che si terrà il 15 ottobre: vado a Riccione con la speranza di arrivare il più avanti possibile e di mettere in pratica le cose che sto imparando nel corso degli allenamenti”. Retico è allievo di Alessandro Fioramanti: “Tra noi c’è un rapporto molto buono: è un tecnico molto bravo che sa stimolarmi al massimo sia in pedana che durante la settimana”. Il giovane spadista è entrato nel mondo della scherma da poco: “E’ il mio terzo anno in questa disciplina, prima facevo un po’ di nuoto e ballo. Ma questo sport mi è entrato nel cuore e ora sono totalmente concentrato nel provare a crescere come schermitore”. Retico, che vive nella vicina Monte Porzio, è perfettamente integrato nel gruppo della spada: “Mi trovo bene con tutti i compagni di sala e con i maestri, ho socializzato parecchio e mi sento a mio agio nell’ambiente del Frascati Scherma”.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna