Movida | Controlli carabinieri: sanzionate attività commerciali, chiuso un locale, in manette un 41enne

Pubblicato: Sabato, 02 Ottobre 2021 - redazione cronaca

 

 ROMA (CRONACA)–  Varie operazioni compiute dall'Arma nelle ultime ore

ilmamilio.it - nota stampa del Comando dei Carabinieri

Dalla serata di ieri e fino a notte fonda, i Carabinieri del Gruppo di Roma hanno eseguito numerose verifiche nelle zone della movida. Identificate oltre 370 persone, eseguite verifiche a 15 locali, uno dei quali chiuso per 3 giorni. Arrestato un 41enne per tentato furto aggravato.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese, coadiuvati dai colleghi del NIL Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nas Nucleo Antisofisticazione Sanità di Roma, hanno operato nell’area di Piazza Navona e Campo dé Fiori.

vivace3 banner ilmamilio

freeTime giugno2021

Nei pressi di via Tor Millina i Carabinieri hanno sanzionato, per un importo pari a 14.400 euro, la titolare di un bar, per aver consentito l’attività lavorativa a quattro persone assunte senza regolare contratto. Alla medesima attività commerciale, i militari hanno contestualmente elevato una sanzione accessoria di 2.000 euro, per avere superato la soglia del 20% dei lavoratori irregolari presenti e fatto scattare la sanzione accessoria del provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale in caso di mancata regolarizzazione delle rispettive posizioni lavorative.

I Carabinieri hanno sanzionato anche il titolare di un ristorante, per complessivi 1.400 euro, per carenze igienico sanitarie e per la mancanza della cartellonistica Covid-19.gottodoro mamilio

Nel corso dei controlli, nei pressi dei Piazza Farnese, i Carabinieri hanno arrestato un cittadino del Marocco di 41 anni, senza fissa dimora accusato di tentato furto aggravato. I militari, in transito, lo hanno bloccato dopo un breve inseguimento a piedi, trovandolo in possesso di un borsone, asportato poco prima da un’auto in sosta a cui era stato spaccato il finestrino.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Parioli, nei pressi di Piazza Istria, hanno chiuso un bar per 3 giorni perché, nelle adiacenze del locale, vi hanno trovato un assembramento di circa 200 avventori, in violazione alle norme antiCovid-19. Appena una settimana fa, la notte del 24 settembre i Carabinieri della Stazione Roma Salaria avevano chiuso, per 5 giorni, un altro locale sempre in zona, dove erano state notati 100 avventori assembrati in violazione delle norme antiCovid-19.

fitness acqua colline ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna