Tedone (L'Altra Albano): "Roncigliano non diventi l'ILVA dei Castelli Romani. Sito va chiuso"

Pubblicato: Lunedì, 20 Settembre 2021 - Redazione politica

ALBANO LAZIALE (politica) - Il capogruppo de "L'Altra Albano" ribadisce che la discarica di Roncigliano debba essere chiusa e la netta contrarietà a qualsiasi ipotesi di nuovo progetto industriale afferente il sito

ilmamilio.it - nota stampa 

Riceviamo dal capogruppo in consiglio comunale de “L’Altra Albano”, Salvatore Tedone, e pubblichiamo.

Gestire e non subire i rifiuti è possibile! È questo il titolo dell’incontro tematico tenutosi a Lanuvio con il patrocinio della locale amministrazione comunale, sotto l’attenta regia di Andrea Volpi che ha seguito da vicino le recenti vicende di Roncigliano dagli scranni di Palazzo Valentini in qualità di consigliere metropolitano in quota Fratelli d’Italia.

LEGGI ANCHE --> L’Altra Albano, Noi Domani, Liberali e Riformisti: “A Roncigliano stop a rifiuti e progetti industriali per biogas”

Il titolo dell’incontro non può che trovarci d’accordo. Allo stesso modo ben vengano gli amministratori locali disponibili a mettersi a disposizione per informare i cittadini delle problematiche legate al sistema industriale della raccolta e riciclo del rifiuto solido ed urbano. Ciò che ci è rimasto poco chiaro, da quello che abbiamo letto, è la location del cosiddetto nuovo modello Castelli Romani che si vorrebbe proporre. A nostro parere, la risposta è chiara: la chiusura del riciclo dei rifiuti per il sub ambito Castelli Romani non può essere la discarica di Roncigliano. Quest’ultima deve essere chiusa e non ammettiamo che si ragioni su eventuali nuovi progetti industriali inerenti il sito e nello specifico l’area dell’ex TMB.gottodoro mamilio Si tratta di una presa di posizione netta che sia il sindaco di Albano Laziale, Massimiliano Borelli, che l’assessore ai Rifiuti, Maurizio Sementilli, avrebbero esposto chiaramente all’incontro se fossero stati invitati fra i relatori del convegno facendosi portavoce degli indirizzi politici della maggioranza alla guida della città di Albano Laziale. Senza considerare un altro aspetto: il proponendo sub ambito dei Castelli Romani coinvolgerebbe anche altri sindaci del territorio di cui saremmo curiosi di conoscere la posizione sulle modalità attuative della proposta, anche loro non invitati all’evento.freeTime giugno2021

Da anni l’Amministrazione Comunale di Albano Laziale si è opposta prima contro l’inceneritore a Roncigliano, richiesto nel 2007 proprio dagli allora sindaci di bacino, e adesso contro la riapertura del sito.

Lo ribadiamo: ben vengano momenti di approfondimento ma si deve parlare di contenuti, altrimenti si corre il rischio di cadere nel politichese generando ulteriore confusione che noi intendiamo spazzare perentoriamente via sottolineando come la sede operativa del sub ambito per lo smaltimento dei rifiuti dei Castelli Romani non sarà la discarica di Roncigliano. vivace3 banner ilmamilioNon possiamo consentire nuovi tentativi che incentivino ulteriori progetti in un sito fuori legge, che deve essere solamente chiuso. Per la discarica di Roncigliano esiste solo un futuro: la chiusura”.

bruni banner ilmamilio

gori banner ilmamilio

sbardella banner ilmamilio

 delleChiaie banner frascati ilmamilio

ferri elezioni ilmamilio

 desantis44 ilmamilio

 

 fitness acqua colline ilmamilio

 

desantis44 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna