Albano Laziale | Il nuovo Vescovo Vincenzo Viva parla alle autorità della città e ai sindaci. Il suo richiamo all'unità e alla solidarietà

Pubblicato: Mercoledì, 08 Settembre 2021 - redazione attualità

ALBANO LAZIALE (attualità) - Un discorso di apertura verso le istituzioni e la collaborazione sociale

ilmamilio.it

Il nuovo vescovo eletto della Diocesi di Albano, Vincenzo Viva, ha incontrato prima della sua ordinazione ufficiale i rappresentanti istituzionali, Sindaco, giunta e Consiglio comunale di Albano Laziale e gli altri Sindaci dei Comuni del territorio diocesano, per un saluto. parcoUlivi pubb3 ilmamiliovivace4 banner ilmamilioForte il suo richiamo, durante l'intervento, all'unità e alla solidarietà: "Una Diocesi estesa e popolosa con oltre 500mila abitanti, tanto variegata da andare dai castelli romani all'agro romano fino alla costa tirrenica - ha detto il Vescovo, che poi ha salutato le autorità civili, militari e il consiglio comunale - ricordando le sue origini.

sbardella banner ilmamilio

 

gottodoro mamilio

"Provengo - ha detto - da una famiglia di umili origini che negli anni sessanta  cercò fortuna e lavoro in Germania. Nella città di Francoforte, dove sono nato, ho imparato da piccolo la concretezza e il valore del lavoro, il senso del sacrificio dei miei genitori, l'apertura agli e alle diversità che non sono una minaccia ma un arricchimento".

Viva ha poi chiesto agli amministratori di sentirsi sempre vicino nelle responsabilità dei grandi problemi della città e creare presupposti di convivenza pacifica tra i suoi abitanti, ricordando quando la pandemia abbia sconvolto la società con povertà gravi, un futuro incerto, un presente vulnerabile.

 freeTime giugno2021

 

ferri elezioni ilmamilio

 

preIscrizioni colline frascati ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna