Atletico Roma VI (calcio), il dt Petricone: “Under 17 e Under 16 possono essere protagoniste”

Pubblicato: Mercoledì, 08 Settembre 2021 - redazione sportiva

ROMA - Ha cominciato a muovere i suoi primi passi l’Atletico Roma VI. La neonata società del presidente Luigi Paoletti e del suo vice Pietro Buccella ha aperto le danze di questa stagione lo scorso primo settembre con l’avvio della preparazione per tre dei gruppi del club capitolino che fa attività nell’impianto di via di Tor Bella Monaca 497. “Emozione e ambizione, c’mon Lions” è lo slogan scelto dalla società per lanciare questa annata e per cercare di tenere fede a questo impegno l’Atletico Roma VI ha affidato la direzione tecnica dei suoi gruppi a un personaggio di spicco come Roberto Petricone, calciatore professionista che in carriera ha vestito le maglie (tra le altre) di Lazio, Rondinella, Lodigiani e Astrea, ha allenato per 24 anni e da sei ricopre il ruolo di direttore tecnico (lo ha fatto alla Lupa Castelli Romani e fino all’anno scorso alla Roma VIII). “Conosco Paoletti e Buccella da tempo, sono persone che sanno di calcio e quindi improntare un discorso con loro è stato semplice. Sono convinto che questa società abbia margini di crescita importanti: l’Atletico Roma VI si vuole dotare nel prossimo futuro anche di un’Under 19 e di una prima squadra che sia formata in gran parte dai ragazzi del settore giovanile.

“Quest’anno avremo sicuramente tre gruppi dell’agonistica e poi stiamo valutando di formare anche un gruppo Under 14. Inoltre avremo pure un gruppo Esordienti 2009”. Petricone presenta i tre gruppi attuali dell’agonistica dell’Atletico Roma VI che ovviamente partiranno dalla categoria provinciale: “L’Under 17 sarà guidata da Cristian Silvestri, l’Under 16 da Elio Pecoraro e l’Under 15 da Gianluca Lancia. Le prime due formazioni hanno l’ossatura e i tecnici dei vecchi gruppi della Roma VIII: abbiamo grande fiducia nelle potenzialità di questi ragazzi e ci sono tutti i presupposti per vivere una stagione da protagonisti. L’Under 16 ha già vinto il campionato due anni fa e anche l’Under 17 sarà molto competitiva. Nell’Under 15 abbiamo dovuto ricostruire, ma siamo riusciti comunque ad allestire un gruppo interessante che può regalare delle soddisfazioni”.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna