Fine settimana di controlli sulla movida: 4 denunciati per rissa

Pubblicato: Lunedì, 23 Agosto 2021 - redazione attualità

ROMA (attualità) - Ore di impegno per le forze dell'ordine

ilmamilio.it

Come di consueto, nel fine settimana, i Carabinieri di Roma intensificano i già presenti servizi di controllo del territorio nei quartieri caldi della movida capitolina.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

ferri elezioni ilmamilio


Nella tarda serata di ieri, i militari impiegati nella zona di piazza Vittorio Emanuele II, hanno denunciato a piede libero 4 persone con l'accusa di rissa. I Carabinieri, in via Conte Verde, sono stati avvicinati da una coppia di cittadini marocchini di 32 e 39 anni, entrambi senza fissa dimora, apparsi un po' 'su di giri' forse per aver bevuto qualche bicchiere di troppo, che segnalavano che una persona a loro sconosciuta aveva colpito con un pugno, senza alcun motivo, un loro connazionale 58enne, scappando subito dopo a piedi. I militari, avuta l'indicazione della via di fuga del presunto aggressore, si sono messi sulle sue tracce, ma poco dopo, la loro attenzione è stata attirata nella vicina piazza Vittorio Emanuele II, dove i cittadini marocchini avevano nuovamente incrociato il loro contendente. I tre, senza attendere l'imminente arrivo dei Carabinieri, hanno dato vita ad una violenta colluttazione con l'aggressore, sedata dopo pochi istanti dai militari. Il personaggio con cui i cittadini marocchini avevano ingaggiato la rissa è un romano di 36 anni, con precedenti. I quattro sono stati denunciati a piede libero per rissa, mentre il solo cittadino marocchino di 32 anni è stato denunciato anche per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere: nelle sue tasche i Carabinieri hanno trovato un coltello con lama lunga 7 cm.

gottodoro mamilio
 

freeTime giugno2021


A San Lorenzo, invece, i Carabinieri del locale Comando Stazione, con il rinforzo dei militari del 7° Reggimento 'Trentino Alto Adige' e delle

Compagnie Roma Trionfale, Roma Parioli e Roma San Pietro, hanno ispezionato e controllato l'intera zona e sanzionato i gestori di 2 minimarket per complessivi 9mila euro. I militari hanno accertato che in entrambi i casi non erano stati esposti i prezzi della merce destinata alla vendita. Inevitabile la sanzione per i commercianti, entrambi cittadini del Bangladesh. Nel complesso del servizio sono state identificate un centinaio di persone.
(Dire)

colline centroestivo2 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna