Castelli Romani | Green Pass: ristoratori e 'fraschettari' prediligono il lavoro esterno. "Altra mazzata sulle nostre teste, visto che dobbiamo fare anche i controllori"

Pubblicato: Sabato, 07 Agosto 2021 - redazione politica
 
  • Castelli Romani (attualità) - Stasera e domani a pranzo la vera prova, per via del sabato sera e della domenica a pranzo quando tutti i locali saranno presi d'assalto come tutti i week end .
     
    ilmamilio.it
     
    Ristoratori e gestori delle tipiche fraschette e trattorie non hanno ben accolto l'obbligo di controllare i 'green pass' ai loro avventori, anche se rispetteranno le disposizioni governative in merito. "Una ulteriore mazzata sulle nostre teste, e sul nostro lavoro, già quasi in rovina, dopo un anno e mezzo di chiusure, aperture a metà e di nuovo chiusure", hanno detto molti di loro, e i loro responsabili.
    parcoUlivi pubb3 ilmamilio

    sportage pronta consegna mamilio aprile

     
    " Comunque i nostri clienti affezionati e gli avventori occasionali si stanno comportando bene, ci mostrano il green pass, e con chi non lo ha per vari motivi, non ci mettiamo certo a fare i controllori, gli psicoanalisti o i medici, li facciamo accomodare fuori e stiamo prediligendo il lavoro esterno come stiamo facendo tra l'altro da molti mesi tra mille difficoltà ", ha detto Maurizio Zamparini, coordinatore dell'associazione fraschette Ariccia.
     
    Anche a Genzano, Velletri, Frascati, Grottaferrata, Rocca di Papa, Castel Gandolfo, dove le trattorie, i ristoranti e le fraschette sono tante e il turismo e l'economia si basa molto su questo settore, tanto malumore, tra i gestori, tavoli più che altro esterni e pochi clienti all'interno. "quanto molte comitive o gruppi sono misti, riprende Maurizio Zamparini, alcuni hanno il green pass e altri no, e non si possono fare discriminazioni assurde e divisioni che ledono la dignità e la riservatezza delle persone ".
     
     
    gottodoro mamilio
     

    freeTime giugno2021

     
    E comunque gli esercenti delle Fraschette e delle trattorie di Ariccia e dei Castelli Romani interpellati, hanno scaricato l'App per il controllo del lascia passare verde delle vaccinazioni e cercheranno di rispettare le disposizioni sanitarie stabilendo un rapporto di reciproca fiducia e collaborazione con i loro clienti, cercando di continuare a lavorare e sopravvivere come attività. 
     
    Stasera e domani a pranzo la vera prova, per via del sabato sera e della domenica a pranzo quando tutti i locali saranno presi d'assalto come tutti i week end .
     
     
     
     
     
     

     


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna