Covid | Bollettino Lazio 30 Luglio 2021: +845 casi, 4 morti, 211 guariti. D'Amato: "Lazio prima regione italiana ad andare verso 70% in doppia dose"

Pubblicato: Venerdì, 30 Luglio 2021 - redazione attualità
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona, in piedi, attività all'aperto e monumentoROMA (attualità) - Il report regionale quotidiano
 
ilmamilio.it
 
Oggi su quasi 11mila tamponi nel Lazio (-911) e oltre 19mila antigenici per un totale di oltre 30mila test, si registrano 845 nuovi casi positivi (+65), 4 decessi (RIFERITI A RECUPERI DI NOTIFICHE), i ricoverati sono 290 (+17), le terapie intensive sono 44 (+5) i guariti sono 211. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 7,9% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,8%. I casi a Roma città sono a quota 480.
parcoUlivi pubb3 ilmamilio

sportage pronta consegna mamilio aprile

 
"Restano stabili i tassi di occupazione in Area medica e Terapia intensiva - dice l'assessore regionale Alessio D'Amato -  lontani da soglie di rischio, non assistiamo a criticità sulla rete ospedaliera. Resta assolutamente prioritario vaccinarsi e completare il percorso di vaccinazione.
Lazio prima Regione in Italia ad essere in linea con le indicazioni del Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, relativamente alla soglia del 70% di adulti con iter vaccinale completato entro fine luglio".
 
gottodoro mamilio
 

freeTime giugno2021

colline centroestivo2 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna