Marino | Associazione Culturale “La Terzina: una missione all’insegna di bellezza e cultura nel segno di Dante Alighieri

Pubblicato: Mercoledì, 14 Luglio 2021 - Giulia Bertotto

MARINO (attualità) - Il prossimo evento si terrà sabato 17 luglio a Palazzo Chigi in Ariccia con l'inedito abbinamento fra Dante Alighieri e Fabrizio De André

ilmamilio.it - contenuto esclusivo 

ilmamilio.it intervista Mario Alberti, compositore e flaustista, presidente dell'Associazione Culturale La Terzina di Marino.

gottodoro mamilio

La sapienza e la poesia immortale di Dante incontra De André e il progressive rock, perché il Sommo Poeta non smette mai di ispirare e di emozionare.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

Dante e Bach, Dante e il Rock... abbinamenti originali e ricercati quelli de La Terzina. Ci raccontate qualcosa dei vostri eventi culturali?

“La Terzina ha sede a Marino ma le nostre attività hanno un respiro nazionale. Quest'anno abbiamo curato e stiamo curando tanti eventi, credo molto particolari, in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta Dante. Una delle iniziative inserite nel progetto per questa ricorrenza è abbinato alla figura del compositore e musicista barocco Johann Sebastian Bach. Si tratta di due personaggi cronologicamente e storicamente distanti ma che presentano dei legami, perché entrambi hanno piantato i semi del futuro, nella musica e nella letteratura. Dante ha dato enorme contributi alla nascita della nostra lingua italiana di cui è considerato in qualche modo il padre. Pensiamo solo a quanti vocaboli e modi di dire provengono dalla su Divina Commedia. L'evento dunque si svolge tra sonate di Bach e approfondimenti sulle connessioni tra queste due immense figure.

Perno fondamentale della nostra squadra è Rino Caputo, già professore ordinario di Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di "Roma Tor Vergata", luminare di Dante che tiene le nostre lezioni, informali e appassionanti, sull'Alighieri.

Questo progetto è stato all'attenzione di tutta Italia e perfino il Vaticano ci ha sostenuto, con il suo patrocinio.  L'iniziativa ha coinvolto decine di scuole, dunque non ha solo un aspetto culturale tout court ma anche educativo e sociale. Abbiamo tenuto lezioni e dirette streaming con centinaia di ragazzi. Siamo stati anche chiamati a Palazzo Valentini a Roma, con Dante e il percorso del desiderio. Alcune associazioni mondiali su Dante si sono interessate a noi.

Sabato scorso eravamo a Bevagna, con Rino Caputo, io ai flauti antichi”.

Banner Muccheria

Quali altre date sono previste in questo ciclo di incontri?

“Sabato 17 saremo a Palazzo Chigi di Ariccia, con il concerto a Palazzo Chigi di Ariccia De André legge Dante, un abbinamento magico. Rino Caputo ci spiegherà Dante nel Medioevo, tra trovatori e cantastorie. Io e Franco Menichelli suoneremo alcune ballate di De André. Possiamo già dire che sarà un successo strepitoso in termini di adesioni, con le prenotazioni registriamo quasi duecento persone fuori. Questo dimostra che le persone cercano la bellezza e la cultura e che se vengono offerti contenuti di qualità i Castelli Romani, ma anche tutto il nostro paese, è ricettivo. Sabato 24 luglio chiudiamo a Marino con Dante Rock nel sito delle Cave di Peperino, apriremo io e Rino Caputo. Suonerà il gruppo storico Metamorfosi.

freeTime giugno2021

Anche se non sono noti come il Banco del Mutuo Soccorso o la Premiata Forneria Marconi possiamo definirli i pionieri del Rock Progressive italiano. I metamorfosi hanno realizzato un'opera straordinaria sulle tre cantiche di Dante. La serata è aperta a tutti, immersa in una scenografia mozzafiato. Marino è la capofila del territorio dei Castelli ma abbiamo coinvolto anche Castel Gandolfo, Ariccia, Lanuvio, Frascati, Ciampino con il suo liceo scientifico e L'Istituto d'arte di Marino. Dante continuerà senza tempo e senza confini a darci suggestioni, emozioni, meraviglia e saggezza”.

colline centroestivo2 ilmamilio

 

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna