Covid | Bollettino Lazio 27 Giugno 2021: +93 casi, un morto, 119 guariti. D'Amato: "Lazio prima regione per cure monoclonali e dosi vaccino somministrate"

Pubblicato: Domenica, 27 Giugno 2021 - redazione attualità
Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi e spazio al chiusoROMA (attualità) - Il report quotidiano regionale
 
ilmamilio.it
 
Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-3128) e oltre 13mila antigenici per un totale di oltre 18mila test, si registrano 93 nuovi casi positivi (+14), 1 decesso (-2), i ricoverati sono 209 (+15). I guariti sono 119, le terapie intensive sono 57 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è all’1,8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,5%. I casi a Roma città sono a quota 62.parcoUlivi pubb3 ilmamiliosportage pronta consegna mamilio aprile
 
"Lazio prima regione in Italia per cure con anticorpi monoclonali - afferma l'Assessore D'Amato -  per i trattamenti completati il 90% ha avuto esito di guarigione, solo per il 10% vi è stato bisogno di ricovero ospedaliero. Occorre favorire una maggiore diffusione dell’utilizzo delle cure da parte della medicina territoriale.
 
Nel Lazio il 40% degli over 18 dell’intera popolazione ha completato il percorso vaccinale.gottodoro mamilio
 
Lazio prima regione italiana per dosi somministrate in percentuale sulla popolazione con l'88%. Superati 5 milioni di dosi somministrate e quasi 2 milioni di seconde dosi, entro 8 agosto il 70% della popolazione sarà immunizzato.
Oggi 1 decesso a Roma, zero decessi nel resto della regione".
 
Dalla prossima settimana saranno sequenziati il 100% dei tamponi positivi, creata task force che migliorerà ulteriormente l’attività di tracing.
Rt 0,66 - incidenza 12,83/100mila abitanti.

fireice ilmamilio

 

Banner MuccheriafreeTime giugno2021colline centroestivo2 ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna