'Equi Diritti' a Montecitorio: "Fermate le ruspe e gli abbattimenti sulle case di prima necessità". Manifestanti anche dai Castelli Romani

Pubblicato: Martedì, 25 Maggio 2021 - redazione attualità

ROMA (attualità) - Sul posto anche Cristina Milani, presidente del Comitato

ilmamilio.it

Circa 700 manifestanti, appartenenti anche a zone dei Castelli Romani e del Comitato Equi Diritti, sono scesi in piazza davanti a Montecitorio.

parcoUlivi pubb3 ilmamilio

fireice ilmamilio

Una delegazione è stata ricevuta poi da un gruppo di parlamentari di Forza Italia, Lega, 5 Stelle e Fratelli d'Italia. I manifestanti, provenienti dalla Capitale, dalla sua provincia e dalla provincia di Napoli, hanno chiesto sostanzialmente il blocco delle ruspe che devono abbattere le loro case, di prima necessità, costruite 30 anni fa e sanate in zone urbanizzate. Il reato è andato in prescrizione per molti di loro - affermano - e la pena accessoria è stata pagata.

I comitati hanno dunque chiesto di poter continuare ad abitare nella loro prima casa. Sul posto anche la presidente del Comitato Equi Diritti di Roma e Provincia, Cristina Milani. La manifestazione ha avuto luogo da questa mattina fino alle prime ore del pomeriggio. 

 sportage pronta consegna mamilio aprile

Banner Muccheria

padel69 freeTime ilmamilio

centroEstivo leColline ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna