Scommesse calcio: alcuni consigli sui prossimi eventi

Pubblicato: Martedì, 23 Marzo 2021 - redazione attualità

 

ROMA (calcio) - In programma gli Europei ma non solo

A partire dal prossimo giugno, la nostra nazionale di calcio maschile sarà impegnata nel torneo europeo di categoria, mentre a novembre sempre la squadra di Mancini affronterà in semifinale la Spagna per la Nations League. Non sono soltanto questi gli eventi nel calendario degli appassionati di calcio in programma, che con Coppa America e finali di Champions, Europa League e Coppa Italia, promette tanto divertimento anche per gli amanti delle scommesse.  

Maggio: finali di Champions, Europa League e Coppa Italia

La primavera porta con sé sempre la fine di tutti i campionati e le fasi finali delle maggiori competizioni per club e questa rappresenta un’occasione di intrattenimento duplice per gli amanti di calcio e delle scommesse. Sicuramente consiglio gradito e mai banale da ripetere è quello di divertirsi sui portali che riportano il logo ADM, ciò che erano una volta i siti scommesse AAMS, e ciò per avere la garanzia che tutta l’esperienza di gioco sia fluida e senza alcun problema di sorta. Fatta questa premessa, come già detto, la primavera ci porta nel vivo delle manifestazioni calcistiche e a contendersi la Coppa Italia il prossimo maggio ci saranno di fronte Atalanta e Juventus. L’esito di questa finale è alquanto incerto: Pirlo cerca il proprio secondo successo da allenatore, mentre Gasperini vuole inserire un trofeo nel ciclo fantastico con l’Atalanta. Ciò che appare invece quasi scontato è che entrambe le squadre vadano a segno, per cui tale giocata potrebbe seriamente essere presa in considerazione. Discorso diverso per le finaliste di Champions ed Europa League: la Roma nella competizione “minore” sembra avere le carte in regola per arrivare in fondo, così come le due inglesi Manchester United, che ha eliminato il Milan, e l’Arsenal. Il discorso Champions è più ampio, anche se le pretendenti al titolo sembrano essere con fermezza il Real Madrid e il PSG, battuto in finale l’anno scorso dal Bayern, che perde punti, ma resta fra le prime quattro favorite. 

Competizioni per nazionali maggiori: Euro 2020, Coppa America e Nations League

Archiviati i campionati nazionali e le coppe per club, sarà il turno delle nazionali maggiori maschili. In contemporanea, mentre l’Italia si giocherà le proprie chance di vincere per la seconda volta l’Europeo, dall’altra parte del mondo andrà in scena la Coppa America, che si terrà in Colombia. I favoriti per la competizione CONMEBOL sembrano essere i brasiliani, ma attenzione all’Uruguay che con questa manifestazione ha un feeling particolare, e all’Argentina di Messi. Ritornando agli europei, oltre alla già citata squadra azzurra di Mancini, che si riserva il diritto di essere fra le favorite dopo un girone di qualificazione da sogno, si inseriscono la Francia e il Belgio. I belgi, chiaramente, per la stessa motivazione dell’Italia: 10 vittorie in 10 partite di qualificazione proprio come gli azzurri, ma con l’aggiunta del terzo posto ai Mondiali di Russia 2018. Mondiali vinti dalla Francia, che in due anni non solo è migliorata, ma ha definitivamente consacrato il talento di Mbappé, autentico erede di Messi e Cristiano Ronaldo, tanto a livello di club che di nazionale. Ultima, ma non per l’importanza che ha acquisito negli ultimi anni, la Nations League che chiuderà la parentesi del 2021 delle competizioni per nazionali a ottobre. 

Anche in questa competizione protagoniste saranno la nazionale di Mancini e il territorio italiano. Nel giro di quattro mesi l’Italia ospiterà quattro partite dell’europeo, tre dell’Italia in casa e un quarto di finale, e tre partite della Nations League: le due semifinali e la finale di San Siro. Motivo in più per sperare in una vittoria dell’Italia anche a ottobre in Nations League, dove sempre Belgio e Francia impegnate in semifinale a Torino inseguono la vittoria.


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna