FOTO/VIDEO - Nemi: cerimonia in Comune per festeggiare i 100 anni di Orlando Fruncillo

Pubblicato: Giovedì, 07 Gennaio 2021 - redazione attualità
 
  • NEMI (attualità) - L'uomo, in salute, abita nel centro storico della cittadina
     
    ilmamilio.it 
     
    Nemi: piccola ma sentita cerimonia questa mattina al palazzo del comune per festeggiare un altro centenario, il secondo del paesino delle fragole oltre il signor Vittorio Monti che ne ha compiuti 101 a fine novembre.
     
    parcoUlivi pubb3 ilmamilioseLasai ilmamilio
    Stavolta l'importante meta è stata raggiunta dal signor Orlando Fruncillo, ex appuntato della Polizia di Stato negli '50-'80, dove ha prestato servizio come telegrafista, prima ad Asti, poi al commissariato di Roma Prati e poi alla scuola di Polizia di Nettuno.
     
    Nativo di Forino (Avellino), durante la guerra da militare ha prestato servizio a Roma per poi arruolarsi in Polizia. Il suo primo incarico è stato durante gli anni della seconda Guerra mondiale alla prefettura di Asti. Alla scuola di Polizia di Nettuno, ha avuto modo di conoscere Augusta, una delle più belle donne di Nemi, che lavorava negli anni '50 come telefonista alla Sip (Società Italiana Pubblica Telefonia) della cittadina balneare.
     
    Dopo il loro matrimonio è nato il loro figlio unico Massimo, che insieme alla moglie Antonella, ha dato la gioia di avere due nipoti a nonno Orlando e nonna Augusta, i quali hanno sempre vissuto a Nemi nel centro storico.
     
    Augusta è venuta a mancare 4 anni fa, alla soglia dei 90 anni. Orlando Fruncillo vive solo, nel Borgo Antico, con a due passi il figlio e i nipoti.
     
    "Ancora oggi è molto attivo, autonomo, si cucina da solo, ama mangiare la cucina tipica romana e nemese, il suo piatto preferito sono le spuntature di maiale locali cucinate col sugo dei pomodori coltivati del Lago di Nemi, dove ha sempre avuto un terreno agricolo, ama anche bere un bicchiere di vino locale con la tipica gassosa. Ma sempre tutto in maniera moderata ed equilibrata, un uomo saggio e mansueto", hanno detto i suoi familiari. 
    E' stato ricevuto e festeggiato in comune, nell'aula consiliare, dove gli è stata donata una pergamena con una lettera del sindaco Alberto Bertucci, che lo ha ringraziato per l'esempio che ha sempre dato a tutti i suoi concittadini come uomo onesto, educato, disponibile e rispettoso del prossimo.
     
    Sono intervenuti rispettando tutte le misure e i distanziamenti anticovid anche il presidente del centro anziani Mario Ricci, che ha portato una targa in onore di nonno Orlando, i suoi familiari, il comandante della stazione carabinieri di Nemi maresciallo Dario Riccio e il suo vice maresciallo Domenico De Rosa e due poliziotti del commissariato di polizia di Genzano, che accompagnati da un ispettore hanno portato gli auguri della dirigente il vice questore Monica Dell'Apa e della questura di Roma.

    padel69 freeTime ilmamiliomaestre pie frascati ilmamilio

    sportage pronta consegna mamilio dicembre

    colline201023 ilmamilio

     
     

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna