Albano, incontro con i sindacati di settore alla Asl Roma 6 il 23 maggio per firmare l'accordo sulla sicurezza nei cantieri

Pubblicato: Sabato, 11 Maggio 2019 - redazione attualità

ALBANO LAZIALE (attualità) - Sarà sottoscritto da tutte le sigle sindacali maggiori, del settore edile Cgil, Cisl, Uil .

ilmamilio.it

Il prossimo 23 maggio presso la direzione generale della Asl Roma 6, alla presenza del DG Narciso Mostarda, sarà sottoscritto un protocollo d'intesa per la salvaguardia e la sicurezza dei lavoratori nei cantieri e nell'edilizia.

consorzio ro.ma

Le parti concordano che, per il raggiungimento dell’obiettivo di migliorare il livello di salute e sicurezza nel settore delle costruzioni, è utile e necessario che l’Asl e le organizzazioni sindacali di categoria che operano sullo stesso territorio instaurino relazioni utili a progettare e realizzare interventi maggiormente rispondenti alle esigenze del settore in materia di salute e sicurezza sul lavoro e volte a effettuare azioni congiunte, anche coordinando le rispettive azioni e condividendo, ove possibile, talune buone prassi, nel rispetto dei diversi ruoli e delle diverse funzioni. 

"L'intento - dice Simone Cioncolini della Cgil di settore -  è quello di stabilire un sistema di relazioni articolato in un “Osservatorio Edilizia sulla Sicurezza” costituito da rappresentanti dei soggetti firmatari del presente Protocollo con l'obiettivo, come riportato nella premessa, di garantire, attraverso una maggiore sinergia tra le parti, il controllo e la verifica delle dinamiche in tema di sicurezza e salute nei posti di lavoro, in particolare nei cantieri mobili e temporanei monitorati su tutto il territorio di competenza della ASL Rm 6, e di porre in essere azioni mirate di prevenzione.

balzoni190508

Detto “Osservatorio Edilizia sulla Sicurezza” si riunirà ordinariamente con una cadenza trimestrale (gennaio – aprile – luglio – ottobre) e inoltre, su richiesta di una delle parti firmatarie il presente accordo, si potrà riunire in via straordinaria e in tempi che tengano conto di eventuali urgenze. In particolare sedute straordinarie potranno essere richieste in caso di avvio di nuovi cantieri edili di rilevante importanza e impatto sul territorio, in caso di gravi infortuni o al verificarsi di situazioni di particolare gravità ".

giglio pazienza

Alle riunioni ordinarie e straordinarie dell’”Osservatorio Edilizia sulla Sicurezza”, saranno inoltre chiamati a partecipare i RLST unitariamente designati dalle Federazioni del settore nel territorio di Roma e provincia e facenti capo alla Associazione P.S.L.C. (Prevenzione e Sicurezza dei Lavoratori delle Costruzioni) e ciò in ragione dello specifico importante contributo che gli stesi possono portare in termini di competenza, esperienza e conoscenza delle peculiari problematiche relative alla salute e sicurezza nel comparto delle’edilizia. A tale unico scopo il presente accordo è quindi sottoscritto anche dal Presidente della Associazione P.S.L.C. Il protocollo si applica in relazione al territorio appartenente all’area di competenza dell’attuale ASL RM 6 e riguarda tutte le imprese e tutti i lavoratori che operano all’interno dei cantieri edili, nonché tutti i cantieri di opere, siano esse pubbliche, di edilizia convenzionata, sovvenzionata o agevolata oppure di edilizia privata. Sarà sottoscritto da tutte le sigle sindacali maggiori, del settore edile Cgil, Cisl, Uil .

 


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna