Luci ed ombre del calcio dilettantistico nel libro di Franco Seguiti

Pubblicato: Giovedì, 11 Aprile 2019 - Mauro Mennini

libro seguitiFRASCATI (eventi) - Nell'affascinante e coinvolgente testo anche l'esperienza della L.V.P.A. Frascati, il punto più alto mai toccato dal pallone tuscolano

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Al Teatro Vittoria di Roma è stato presentato il libro Speranze, successi e miserie del Calcio Dilettantistico e ….. non solo. Il contenuto è frutto di note appunti e commenti, stilati di volta in volta, che l’autore Franco Seguiti, noto per aver portato con la L.V.P.A. il calcio che conta a Frascati, ha ritrovato nel suo album di ricordi, vissuti in prima persona.

Tutto ruota sulla storia del G.S. OMI, della quale è stato attivo Dirigente, una delle maggiori realtà calcistiche giovanili dell’epoca. Mezzo secolo di fatti e storie di tanti giocatori più o meno bravi e di alcuni che come dice lo stesso Seguiti: “ce l’hanno fatta”; da Conti a Della Martira, da Di Bartolomei a Giancarlo De Sisti presente in sala.

Nella prima parte del libro, oltre ai calciatori, figurano anche dirigenti, allenatori, giornalisti, presidenti, arbitri, che hanno segnato la storia di Seguiti, raccontati in appositi paragrafi senza tralasciare curiosi aneddoti.

sfaccendati 190406 ilmamilio

 

 

 

 

 

 

Non poteva mancare nella storia un capitolo riguardante l’esperienza di Seguiti a Frascati, quella della L.V.P.A., una storia in chiaro scuro, con un avvio altalenante tra vittorie, retrocessioni e promozioni, delle quali ricorda con affetto l’apporto avuto da Sergio Molinari (‘a Nicchia), Bruno Chiesa e Massimo Marsili. Scottante invece la vicenda della Lvpa Frascati legata al rapporto con l’imprenditore Piero Degl’Innocenti che da “salvatore della patria” come riportato nel libro, si dimostrò invece astuto mecenate del calcio. Un libro quindi con tanti ricordi ma anche con tanti sassolini tolti dalle scarpe.

consorzio ro.ma


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna