I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

I Castelli Romani e Monti Prenestini al Salone del Gusto 2018

I Castelli Romani e Monti Prenestini al Salone del Gusto 2018CASTELLI ROMANI (attualità) - La XII edizione di una manifestazione di qualità

ilmamilio.it - comunicato stampa

Per la dodicesima edizione di Terra Madre – Salone del Gusto di Slow Food, in programma a Torino dal 20 al 24 Settembre 2018, Castelli Romani e Monti Prenestini si presentano al gran completo, con uno spazio esclusivo nel padiglione della Regione Lazio – stand 3A017.

L’iniziativa, guidata dalla Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, nasce dalla volontà di tutti gli enti territoriali, dei Comuni e del mondo produttivo, di rappresentare l’intero territorio come una destinazione autentica che, a due passi da Roma, offre un altissimo valore d'ospitalità e tantissimo in tema di cibo, tradizioni, paesaggio e cultura.

Tra i promotori ci sono il Parco regionale, il Sistema Bibliotecario con la sua DMO, Slow Food Frascati e Terre Tuscolane, la Rete d’impresa Terre ospitali, il GAL, la banca di Credito Cooperativo Di Tuscolo e Castelli romani, ma anche Anci Lazio che proprio nel territorio eletto esprime circa la metà delle DECO inserite nel progetto ORIGINE COMUNE.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Il calendario degli appuntamenti, in cui si susseguiranno degustazioni, dibattiti, laboratori del gusto, coinvolgerà ben più di 50 realtà locali, tra prodotti agroalimentari, ristoranti, agriturismi, cantine vinicole, olivicoltori e artigiani del sapore. Molte produzioni tipiche saranno alla loro prima esperienza nel Salone del Gusto: dal Tordo Matto di Zagarolo, alla Ciambella al Mosto di Marino, fino all'antica Maza di Lanuvio.

Quest’anno TERRA MADRE Salone del Gusto avrà come richiamo centrale la campagna ''FOOD FOR CHANGE'' – Cibo per il cambiamento - e anche rispetto a questo i Castelli Romani e Prenestini sapranno sorprendere, presentando iniziative di notevole interesse, come quella che verrà proposta dalla Condotta Slow Food Frascati e Terre Tuscolane sul tema delle microplastiche.

 
ashtanga yoga ilmamilio
 

 

 
bcc mutuo

frascati rugby club2018