I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

---

Ssd Colonna, Di Girolamo: «Consolidare i risultati dello scorso anno e provare a migliorarli»

COLONNA - La Ssd Colonna ha riaperto i battenti con la sua vasta offerta sportiva. Il presidente Simone Di Girolamo, al secondo anno di mandato, sottolinea gli obiettivi e i “propositi” del club castellano. «L’anno scorso si è chiuso davvero nel migliore dei modi: era il primo anno di nostra gestione e i numeri, ma anche l’organizzazione puntuale e capillare della società, ci hanno dato ragione. Quest’anno vogliamo consolidare i risultati positivi ottenuti nella scorsa annata e magari provare ad ottenere anche qualcosa di più, provando a crescere ancora dal punto di vista del numero delle iscrizioni. Stiamo cercando di ottimizzare gli spazi, come nel caso del prossimo restyling del campo di gioco adiacente a quello principale del “Tozzi”, e di apportare migliorie alle nostre strutture, come capitato con alcuni interventi al pallone polivalente». Il presidente del Colonna entra poi nello specifico delle numerose discipline presenti all’interno della polisportiva castellana.

«Per ciò che concerne il calcio, siamo convinti che un input forte arriverà dall’affiliazione con il Perugia che ci aiuterà ad offrire un prodotto di ancora maggiore qualità, mentre per l’agonistica la speranza è di riuscire a conquistare qualche titolo regionale. La struttura prevede l’ingresso di Massimiliano Caporicci nel ruolo di direttore generale e di Maurizio Pierangelini in quello di responsabile dell’area tecnica, mentre Domenico Fiorenza sarà direttore tecnico e Sergio Raponi responsabile della Scuola calcio. Per ciò che concerne le discipline indoor – continua Di Girolamo – la pallavolo sta facendo numeri davvero importanti con l’ingresso del neo responsabile Giorgio Giovannotti. Si aprirà un capitolo nuovo per il settore pattinaggio con l’arrivo del neo responsabile Federico Tassini, mentre il settore basket è affidato come da anni alla figura di Giuseppe Tufano e ripartirà da Under 13, Under 14 e minibasket oltre che dalla Promozione. Tra l’altro va ricordato che quest’anno esisterà un responsabile organizzativo delle varie attività che si svolgono nel pallone polivalente, vale a dire Roberto Ippoliti. Infine nel campo all’aperto adiacente al pallone giocherà ancora la squadra di serie D di calcio a 5 e sempre lì si terranno le lezioni di scuola tennis portate avanti da Daniele Cascia e avviate nel corso della stagione appena messa alle spalle».

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna