I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Controlli antidroga, arrestati sette italiani e quattro stranieri per spaccio

ROMA (attualità) - Vasta operazione nella Capitale fino alle porte dei Castelli Romani

ilmamilio.it 

E' di 11 persone arrestate il bilancio di una mirata attivita' antidroga scattata su tutta la Capitale e che ha visto impegnati i carabinieri del comando provinciale di Roma. Centro storico, San Basilio, Ostiense, Magliana, Anagnina e Tor Bella Monaca sono i quartieri dove sono scattati gli arresti da parte dei carabinieri. Nello specifico, i militari della stazione Roma piazza Farnese hanno arrestato due giovani ragazzi marocchini di 16 e 17 anni, entrambi pregiudicati e affidati a case-famiglia del Comune di Roma, dopo essere stati sorpresi a vendere delle dosi di marijuana nella zona di piazza dei Cinquecento.

Poco dopo, nella stessa zona, sono entrati in azione i carabinieri della stazione Roma San Lorenzo in Lucina che hanno arrestato un 20enne della Guinea, senza fissa dimora e con precedenti, in possesso di decine di dosi di hashish. Un altro cittadino della Guinea, anche questo nella Capitale senza fissa dimora e gia' conosciuto alle forze dell'ordine, e' stato "pizzicato" dai carabinieri della stazione Roma piazza Dante a piazza Vittorio Emanuele II mentre stava tentando di piazzare delle dosi di marijuana. 

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura