I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano Laziale, 42enne arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

ALBANO LAZIALE (attualità) - L'uomo è residente a Genzano

ilmamilio.it 

Sono stati inviati per una segnalazione di persona in stato di escandescenza e alterazione psicofsica in via Trilussa presso un esercizio commerciale, gli agenti della volante Albano 1 del commissariato di polizia di Albano Laziale. I poliziotti giunti sul posto, hanno notato all’esterno del negozio un uomo molto agitato. Ascoltata la titolare dell'esercizio commerciale, gli agenti si sono avvicinati per identificarlo ricevendo come risposta calci minacce ed insulti.

Con non poca difficoltà sono riusciti ad assicurarlo sulla volante e rientrati in ufficio per la compilazione degli atti, un 42enne romano,  residente a Genzano, da dove era partito e dove era già stato segnalato per guida pericolosa e minacce ad altri automobilisti è stato arrestato per violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e tradotto presso il carcere di Velletri. 

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura