I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il Comune di Ciampino a Ferragosto ricorda Totò

CIAMPINO (attualità) - Una serata speciale in occasione dei 50 anni dalla scomparsa del Principe della risata

ilmamilio.it - comunicato stampa

Il Comune di Ciampino il 15 agosto (ore 21, Arena Cinestate a Villa Aldo Moro) ricorda, a 50 anni dalla scomparsa, il Principe della risata Totò. Lo fa con due brevi film nei quali il grande Totò è stato diretto da Pier Paolo Pasolini. Si tratta dei cortometraggi “La terra vista dalla luna” e “Che cosa sono le nuvole?”, tra gli ultimi lavori nei quali appare Totò.

La serata sarà introdotta da Enzo Lavagnini, responsabile Archivio Pasolini di Ciampino, ed ospiterà un intervento critico del professor Marco Accordi Rickards, docente di Teoria e Critica delle Opere Multimediali e Interattive presso l'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

asdFrascati lunga

Giovanni Terzulli, Sindaco di Ciampino, a proposito della serata dichiara: “Con questa iniziativa proseguiamo la nostra attenta riscoperta dell'opera pasoliniana, unendola stavolta al ricordo del grande attore partenopeo, caro a tutti gli italiani. Ci piace con l'occasione mettere in evidenza che, oltre ai corti che presentiamo, Pasolini e Totò lavorarono insieme al film “Uccellacci ed Uccellini”, nel quale, come aiuto regista, debuttò, Vincenzo Cerami, nostro concittadino”.

La serata è organizzata dall'Archivio Pasolini di Ciampino con la collaborazione dell'Associazione Culturale Microcosmi, presieduta da Gianfranco Proietti, dell'Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e della Biblioteca Comunale di Ciampino “Pier Paolo Pasolini”.