I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Mare giallo Torvaianica, il relativismo è social: "Alghe? Sì, come no...". Ma pesci e polli?

mare torvaianica ilmamilioPOMEZIA (attualità) - La versione ufficiale non convince (e delude, evidentemente) cittadini e bagnanti. Ma ci sono oggettivamente ancora questioni aperte

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

"Sono state le alghe a rendere il mare giallo, torbido e puzzolente? Sì, si, come no".

La reazione va per la maggiore ed anche se in tanti comunque tirano un sospiro di sollievo per i risultati delle analisi di Arpa Lazio che escludono complicazioni ed agenti inquinanti particolari, per cittadini e bagnanti la risposta non è sufficiente.

Ma è ovvio: in tempi di relativismo diffuso, non c'è autorità che tenga e chiaramente il caso di Ardea e Pomezia non sfugge a questo.

LEGGI Ardea e Pomezia: revocato divieto balneazione. L'acqua gialla torbida era colpa delle alghe

"Vogliono farci credere che la colpa del mare per come si presentava domenica sia delle alghe: ma chi se la beve? Ma chi ci crede", scrivono i pometini e i villeggianti su Facebook, sia tra i commenti ai vari articoli pubblicati che sulla pagina ufficiale del Comune di Pomezia.

Qualcuno, magari con occhio clinico, si concentra sulla relazione di Arpa Lazio. "Non mi convince: ci sono delle strane omissioni e delle cose che non mi quadrano. E poi con l'Eschirichia Coli così alta in prossimità della battigia non mi fido".

Tra i tanti commenti c'è pure chi ricorda la moria di pesci registrata qualche giorno fa e per la quale non ci sarebbe stata alcuna risposta da parte delle istituzioni. "Tutto molto strano. Perché non ci dicono cosa è successo?".

Se quindi da una parte non si può non registrare lo scetticismo ormai diffuso su tutto quanto sia "versione ufficiale" e un dominio del retropensiero sempre più insidioso, è altrettanto vero che alcuni pongono domande più che legittime.

Ad esempio: nonostante le molte foto pubblicate, gli articoli usciti sui vari organi di stampa (ilmamilio.it per primo) come mai nessuno ha ancora spiegato a cosa sia stata dovuta l'invasione di polli morti in mare e sulle spiagge di Torvaianica lo scorso 13 agosto?

LEGGI Misteriosa invasione di polli morti sulle spiagge e nel mare tra Torvaianica e Tor San Lorenzo - FOTO & VIDEO

doffizi