I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ponte di Ariccia, Volpi (FdI): "Tutti insieme con Di Felice per la sicurezza dell'opera"

ARICCIA (politica) - L'endorsement del consigliere metropolitano in favore del sindaco ariccino

ilmamilio.it - nota stampa

"La tragedia avvenuta a Genova con il crollo del Ponte Morandi dovrebbe insegnarci che la prevenzione e la giusta collaborazione tra le parti che detengono poteri e responsabilità siano la via maestra per evitare imprevisti e tragedie.  Ho seguito dal principio l’impegno profuso dal primo cittadino di Ariccia che non si è solamente prodigato affinchè Anas ponesse in essere gli impegni presi per la messa in sicurezza del Ponte, ma si è allo stesso tempo impegnato per far si che tali lavori non avessero una durata eccessiva facendo ridurre i tempi del cronoprogramma previsti da precedenti accordi".

"Il Sindaco Di Felice ha avuto la sensibilità di condividere con i Sindaci e gli amministratori locali dei Comuni dell’area castellana l’iter amministrativo ed esecutivo dei lavori comprendendo che la chiusura del ponte di Ariccia avrebbe comportato conseguenze non solo ai residenti, ma anche all’intera comunità castellana.  In questi casi la politica locale insieme a chi la rappresenta nelle più alte Istituzioni dovrebbe mostrarsi unita sostenendo chi si è veramente battuto per tutelare gli interessi e la sicurezza dei cittadini ed emarginando quelle poche mele marce che hanno visto nella tragedia ligure un’occasione per mettere in cattiva luce una parte della politica ariccina. Auspico che i parlamentari ed i consiglieri regionali di tutte le appartenenze politiche non si prestino a giocare una partita contrapposta ai bisogni reali dei cittadini e che trovino nell’attualità dei fatti di Genova il buon senso di collaborare con il Sindaco per non mettere in ginocchio la comunità castellana".

E’ quanto dichiara in una nota Andrea Volpi consigliere della Città metropolitana di Roma Capitale – Capogruppo di Fratelli d’Italia e consigliere comunale di Lanuvio.

doffizi