I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Pomezia-Torvaianica: divieto di balneazione dal fosso di “Rio Torto” al “canale di Campo Ascolano.”

divieto balneazionePOMEZIA (attualità) - Anche il sindaco Zuccalà firma l'ordinanza

ilmamilio.it - nota stampa

A seguito di un presunto scarico di liquami non meglio identificati nei canali di “Rio Torto” ed “Incastro” nel comune di Ardea, si è verificato il cambiamento di colore dell’acqua di mare lungo gli specchi acquei ricadenti nei comuni di Ardea e Pomezia.

I depuratori non hanno manifestato malfunzionamenti, pertanto la Capitaneria di Porto e l’Arpa sono sul posto per verificare quanto accaduto e lo stato dei luoghi.

In attesa dei risultati definitivi delle analisi di Arpa, in via precauzionale, è vietata la balneazione nel tratto di costa che va dal fosso diRio Torto” al “Fosso di Campo Ascolano”.

LEGGI Sospetto scarico liquami in mare, acqua torbida e gialla: divieto balneazione ad Ardea

doffizi