I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Alessandro Addis primo alla nuotata in notturna 2018. Buon successo dell'iniziativa sul lago

 

CASTEL GANDOLFO (eventi) - Nonostante la pioggia del pomeriggio in tanti sono arrivati per partecipare al bagno e poi alla nuotata nel lago presso lo stabilimento LagoLandia Village. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento

ilmamilio.it - comunicato stampa

Un’esperienza davvero unica, una serata in compagnia di amici e di amanti del nuoto. Sabato allo stabilimento LagoLandia Village sul Lago Albano di Castel Gandolfo in provincia di Roma si è tenuta la manifestazione Bagno in Notturna – Un Lago d’Amare”, organizzata dal presidente dell’associazione Nuotando con Amore Luciano Vietri. Nemmeno la pioggia del pomeriggio e dei giorni prima ha fermato il numeroso gruppo che ha preso parte alla nuotata e poi tutti gli altri partecipanti che hanno voluto comunque fare un bagno in tarda serata nel lago.

Una manifestazione che ha visto presente anche lo stand dell’Aism - l’associazione italiana sclerosi multipla -, malattia neurodegenerativa demielinizzante con lesioni a carico del sistema nervoso centrale, che ha bisogno del sostegno di tutti per portare avanti la ricerca.

Dopo i saluti iniziali e le registrazioni per la nuotata, la serata è stata allietata dalla musica del dj Gomez al secolo Mauro Cuomo. Poi il bagno aperto a tutti per la gioia dei bambini, e la nuotata che ha visto trionfare il giovane Alessandro Addis, che ha preceduto Raffaello Clavari e Ivan Merli. Tra le donne la prima ad arrivare è stata Tiziana Tedeschini. Riconoscimenti per i primi classificati e premi con un’estrazione a sorte per tutti i partecipanti alla nuotata.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

L’iniziativa è stata organizzata grazie alla collaborazione con la Pro Loco di Castel Gandolfo, il Comune di Castel Gandolfo nelle persone del sindaco Milvia Monachesi e dell’assessore Bruno Camerini, il Parco dei Castelli Romani e la Città Metropolitana di Roma. Importante il sostengo dei carabinieri di Castel Gandolfo e del reparto sommozzatori, della Polizia Municipale e degli assistenti bagnanti della Federazione italiana salvamento.

Il Bagno in Notturna 2018 è stato sostenuto da Decathlon Italia Tor Vergata, da Acqua & Terme Fiuggi spa, Toyota di A. Corvi sedi di Genzano e Frascati, da Pasticceria Di Paolo di Roma, Nautilus Sporting Center di Roma, LagoLandia Village insieme ai ristoranti La Perla e La Funivia di Castel Gandolfo.