I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Inchiesta Stadio Roma. Parnasi scarcerato, va ai domiciliari

ROMA (attualità) - Il costruttuore ed ex amministratore dell'Eurnova dopo una istanza presentata dai suoi legali.

ilmamilio.it

 

Novità giudiziarie in merito all’affaire Stadio dell’As Roma Il costruttore ed ex amministratore della Eurnova Luca Parnasi e' stato posto ai domiciliari dal gip di Roma dopo una istanza presentata dai suoi legali. Il costruttore e' coinvolto nell'inchiesta sul nuovo stadio che dovrebbe sorgere nella zona di Tor di Valle. La decisione del gip Maria Paola Tomaselli e' legata evidentemente all'ultimo interrogatorio durante il quale lo stesso Parnasi, in base a quanto si apprende dalle agenzie stampa, avrebbe reso dichiarazioni che hanno attenuato le probabilità di inquinamento probatorio.