Grottaferrata, salta l'edizione di 'Ce steva 'na vota'. “Appuntamento al prossimo anno”

Pubblicato: Lunedì, 31 Luglio 2017 - Fabrizio Giusti

GROTTAFERRATA – Le nuove normative dopo i fatti di Torino e alcuni problemi di sicurezza nel Fossato del Monastero fanno rimandare l’appuntamento

ilmamilio.it

La manifestazione folcloristica 'Ce Steva 'na vota' non farà parte del prossimo calendario del Settembre Grottaferratese. L’evento, come noto, riporta per le strade e all'interno dell’Abbazia di San Nilo, la rievocazione della vecchia Fiera di Settembre.

L’annuncio del rinvio è stato dato dalla omonima Associazione organizzatrice. “Dopo la riunione con l'amministrazione comunale - si legge - si è deciso di comune accordo di non svolgere la rievocazione storica per l'anno 2017 per problemi logistici e di spazi adeguati. Con gli assessori preposti si è deciso di partire da subito per organizzare al meglio l'evento per il 2018”.

asdFrascati lunga

Dietro la frase ‘problemi logistici e spazi adeguati’ ci sono questioni irrisolvibili in tempi brevi. In primo luogo le normative sulla sicurezza emanate dopo i gravi fatti di Torino, accaduti in Piazza San Carlo, durante la visione della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid (un morto e 1527 feriti). E’ emerso, tra l’altro, che ci sarebbero problemi anche all'interno del Fossato (sembra l'instabilità di alcuni merli del medioevale muro perimetrale). Un disagio che da quanto si è compreso non sarà di breve soluzione, visto che non compete neppure all'ambito comunale.

Per quest’anno, dunque, niente “Ce steva ‘na vota”, manifestazione che aveva trovato, durante le ultime edizioni svolte, il riscontro favorevole di visitatori e cittadini con migliaia di visite attorno alla millenaria Abbazia.

giardino zen


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna