I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Football Club Frascati, il maltempo non guasta la festa: premiati i bambini della Scuola calcio

FRASCATI - Il maltempo di lunedì pomeriggio non ha guastato la festa finale della Scuola calcio del Football Club Frascati. La società dei presidenti Claudio Laureti e Stefano Lopapa ha voluto premiare tutti i piccoli atleti (al netto degli assenti già in vacanza) che hanno contrassegnato questo anno sportivo, il primo dopo la rivoluzione dell’organigramma che ha visto l’ingresso di tanti giovani e preparati istruttori. Dopo il ringraziamento a tutti i genitori, ai ragazzi della Juniores regionale C (che hanno rappresentato la prima squadra del club tuscolano nell’anno appena messo alle spalle), a tutti i componenti dello staff tecnico e dirigenziale e ai principali sponsor (la Elettrodesign e la Erauto2), la cerimonia ha vissuto il suo “momento clou” con i vari bambini dei gruppi della Scuola calcio chiamati uno ad uno a ritirare la propria statuetta-ricordo.

Poi la parola è passata al responsabile del settore Scuola calcio Lorenzo Marcelli che ha tracciato un breve bilancio della positiva annata messa alle spalle e ha accennato anche ad alcune novità in cantiere per la prossima stagione. La chiusura dell’evento è stata affidata al co-presidente Claudio Laureti che ha ringraziato tutti i genitori dei vari tesserati del Football Club Frascati nella stagione 2017-18 e ha promesso rinnovato impegno in vista della nuova annata, partendo dalla quota annuale della Scuola calcio di 390 euro (kit incluso) decisamente abbattuta grazie all’intervento di una serie di sponsor che quest’anno si stanno avvicinando al club, confermando concretamente la bontà del progetto. Un 2018-19 che s’annuncia ricco di sorprese per il sodalizio tuscolano che sarà ancora più strutturato dal punto di vista organizzativo: sono già ufficiali sia lo “spostamento” di mister Gianfranco Di Carlo dalla panchina al ruolo di direttore generale, sia l’arrivo del neo responsabile del settore agonistico Alessandro Rodo che sarà operativo dal primo luglio e che prenderà anche la guida della nuova Juniores regionale C. Ma il settore agonistico del Football Club Frascati amplierà notevolmente il suo numero di squadre, come nel caso dei nuovi Allievi provinciali fascia B affidati al neo allenatore Federico Rumbo. Non mancheranno ulteriori “gustose” comunicazioni da qui a fine agosto: tra le novità anche quella di un “Otto Settembre” totalmente rimesso a nuovo dal Comune che a breve inizierà i lavori per rinnovare il manto sintetico e quella di un nuovo polo che nascerà a Morena e che darà ulteriore “sbocco” alle attività giovanili del Football Club Frascati.