I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Football Club Frascati, Di Carlo dal campo alla scrivania: «Trasmetterò la mia passione pure da dg»

FRASCATI - Il Football Club Frascati sta crescendo e prova a strutturarsi ulteriormente a livello societario. Tra le (molte) novità della prossima stagione ci sarà una “nuova” figura di direttore generale: Gianfranco Di Carlo, infatti, lascia il campo e si siede virtualmente dietro la scrivania con l’ormai ex dg Claudio Laureti che diverrà co-presidente assieme a Stefano Lopapa. L’esperto allenatore, 69 anni, smette i suoi panni dopo 35 anni di attività di alto livello sia nel settore giovanile che in quello dilettantistico dove è riuscito a vincere in tutte le categorie dalla Terza fino alla Promozione allenando anche in Eccellenza e serie D. L’ultima esperienza sulla panchina è stata quella di quest’anno con la Juniores regionale C del Football Club Frascati, portato a un passo dai play off di categoria e fino alla semifinale della Coppa Primavera.

«Al momento ancora non ho avvertito lo “stacco” dal campo – sorride Di Carlo – Sicuramente l’effetto sarà strano anche perché, da quando smisi di giocare all’età di 33 anni, solamente in una stagione non ho allenato e cioè quando il presidente Camerini mi propose di fare il direttore tecnico all’Albalonga. La prima esperienza? Fu da tecnico dell’Ina Casa Selinunte, una storica società romana con cui vinsi subito il campionato di Terza categoria» ricorda l’esperto allenatore che poi spiega com’è nata questa idea di “spostarsi” nel ruolo di direttore generale. «Parlando con Claudio Laureti, una persona straordinaria con cui ci confrontiamo quotidianamente, è uscita questa ipotesi. Nel corso della mia carriera, per certi versi, mi sono talvolta occupato di aspetti organizzativi e quindi mi auguro di poter essere all’altezza della situazione anche in questo ruolo nuovo. Di sicuro continuerò a trasmettere la mia passione verso questo mondo ai ragazzi del Football Club Frascati anche nelle nuove vesti di direttore generale». La società frascatana, dunque, procede la sua corsa verso la stagione 2018-19: dopo l’annuncio dell’accordo con Federico Rumbo, neo tecnico degli Allievi fascia B, ora l’importante novità legata alla figura di Di Carlo e conseguenzialmente anche di quella di Laureti. Ma altre interessanti notizie sono all’orizzonte…