I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Equilibri bilancio Frascati, ok condizionato del Collegio di revisione. Sts srl, Azienda speciale e residui portano (molto) giù i conti

FRASCATI (politica) - Lo stato finanziario dell'Ente resta molto problematico ma il Consiglio comunale lunedì potrà approvare le relative delibere. Per l'assessore Gori, però, super lavoro in vista

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

E' arrivato l'atteso parere del Collegio dei revisione in merito agli Equilibri di Bilancio ed ai conti del Comune di Frascati.

Ed è un parere da "ok condizionato" che, nell'ovvia considerazione che il Comune non possa essere nuovamente ricommissariato dopo quasi 11 mesi di gestione straordinaria, impone un'attenta verifica da parte della nuova Amministrazione comunale dello stato finanziario dell'Ente.

Per il neo assessore al Bilancio Claudio Gori, dunque, super lavoro in vista.

Nel merito, il Collegio esprime parere favorevole "limitatamente agli equilibri in conto competenza, a condizione che l'Ente provveda a monitorare attentamente l'evoluzione del contenzioso in essere circa i giudizi di rilevante valore e con la Sts srl in liquidazione".

asdFrascati lunga

Il Collegio di revisione esprime invece parere non favorevole con riferimento agli equilibri in conto residui e di cassa con riferimento alla quantificazione delle passività potenziali per le risultanze debitorie/creditorie tra l'Ente e le società partecipare ed Azienda speciale e rinviando in merito alla relazione sul Rendiconto di gestione ed ai verbali precedenti".

C'è insomma poco, davvero poco di che stare allegri perché la situazione di oggi sembra peggiore di quella che condusse alla sfiducia dell'ex sindaco Spalletta.

Anche perché l'organo di revisione ribadisce "l'invito all'Ente per l'adozione tempestiva di tutte le iniziative volte a garantire il rispetto dei vincoli di finanza pubblica ed il migliotamento e la risoluzione delle notevoli problematiche finanziarie attraverso un'attenta analisi ed immediata contrazione della spesa e della verifica della fattibile realizzazione delle Entrare attivando tutte le misure necessarie".

Tempi di vacche magrissime dunque in arrivo per i frascatani: la perentorietà del parere del Collegio lascia poco spazio ai voli pindarici. Per la nuova Amministrazione Mastrosanti una scommessa nella scommessa.

 

Commenti   

0 #1 Er ba 2017-07-29 11:22
Certo è che il commissario ha fatto un figurone.
Ma tutti quelli che esltavano il suo operato dove stanno? Bella la piazza Delle scuole pie, vero? Un'opera che faceva parte di un programma precedente, vero! Ma quei soldi di potevano benissimo rosparmiare. Le numerose assunzioni alla STS? Ne vogliamo parlare?
Citazione