I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rifiuti Frascati, l'opposizione chiede commissione Ambiente su affidamento a Sarim

FRASCATI (politica) - Nei giorni scorsi la notizia del cambio di gestore. Fiasco, Sbardella e Travaglini: "Perché l'Amministrazione tace?"

ilmamilio.it - comunicato stampa

liberi scrivere 10

"Abbiamo appreso dalla stampa che il 31 maggio si è conclusa la procedura, presso la Centrale Unica di Committenza, per l’affidamento temporaneo del servizio rifiuti. Sempre dalla stampa abbiamo appreso che sarebbe risultata prima nella selezione a massimo ribasso la ditta SARIM, che dunque dovrebbe essere l’affidataria del servizio per i prossimi mesi, nelle more dell’espletamento della gara europea. Dal Comune, invece, dopo una settimana ancora tutto tace".

LEGGI Rifiuti Frascati, servizio alla Sarim fino alla gara europea. Finisce l'éra di Lazio Ambiente

banner pezone

"Se il Sindaco in questo momento ha altri pensieri a noi non interessa. A noi interessa la qualità del servizio e soprattutto quale sarà il futuro dei lavoratori. Per questo, insieme al collega Mirko Fiasco, abbiamo richiesto la convocazione della commissione Ambiente, per conoscere l’esito della procedura di affidamento e i tempi per il passaggio alla nuova azienda", dicono in una nota i consiglieri di opposizione Gianluca Travaglini e Francesca Sbardella.