Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Lazio Scherma Ariccia pigliatutto al campionato regionale under 14

ARICCIA - Sabato 2 e domenica 3 giugno si è svolto al Palariccia il Campionato Regionale under 14, assegnati 24 titoli alle società di scherma più forti in Italia; organizzazione della Lazio Scherma Ariccia - scuola Emmanuele F.M. Emanuele - per il Comitato Regionale FIS Lazio e con il patrocinio del Comune di Ariccia.

Oltre 600 atleti si sono sfidati sulle pedane ariccine, nella intensa due giorni di spada, fioretto e sciabola, dedicata alle categorie dai 10 ai 13 anni.

La Lazio Scherma ha fatto la parte del leone con 4 nuovi Campioni regionali e tantissimi piazzamenti eccellenti; nello specifico il settore spada ha conquistato il titolo regionale nella categoria Allievi con Mattia Birri, ben 3 medaglie d'argento con Maria Clara Quattrini, Martina Guerrieri e Niccolò Zazza, una medaglia di bronzo con Giulia Paulis e un 6° posto con Alessandro Di Lazzaro.

Nella sciabola Alessia Piccoli è la nuova Campionessa Regionale della categoria Allieve e conclude nel migliore dei modi la sua esperienza under 14; Alessandro Perugini strappa al fortissimo Sarcinella il titolo nella categoria Allievi e Filippo Monteferri domina nella categoria Giovanissimi.

Argento per Francesco Pagano e tante, tantissime medaglie di bronzo con Beatrice Perugini, Flavia Castellacci, Ettore Castrucci, Federico Cuccioletta, Angelo Formiconi e Sofia Gullo.

Si piazzano inoltre da 5° all'8° posto Gabriele Blasi, Alice Calabresi, Martina Germani, Jacopo Imbastari, Andrea Mignucci.

La Toyota Corvi di Genzano di Roma ha sponsorizzato nello stesso finesettimana un torneo promozionale "Trofeo Toyota Corvi" per le categorie non agoniste (prime lame ed esordienti), che ha avuto un grandissimo successo di pubblico.

Le emozioni non sono mancate per questi ragazzi, fra cui si nascondono i futuri campioni olimpici, e per i loro genitori!

Impeccabile l'organizzazione della Lazio Scherma per il Comitato Regionale FIS Lazio, presente con il Presidente Claudio Fontana, Vicepresidente Domenico Guarneri, Consiglieri Marco Di Martino, Roberto Gionni e Aldo Terranova; presente anche il Presidente del Comitato Provinciale Fabio Di Muro. Domenica inoltre ha presenziato durante le premiazioni anche il consigliere della Federazione Italiana Scherma Vincenzo De Bartolomeo.

Gina Trombetta www.sslazioscherma.com