I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

L'Asd AB Boville vince il secondo scudetto. La squadra ricevuta in Comune

MARINO (sport) - Giovedì 24 maggio a Palazzo Colonna

ilmamilio.it - comunicato stampa

selasai 10anni

L’Amministrazione Comunale ha invitato a palazzo Colonna giovedì 24 maggio prossimo alle ore 17,00 l’A.S.D. A.B. BOVILLE per congratularsi a seguito del raggiungimento del prestigioso traguardo della vittoria dello Scudetto delle Bocce nella Serie A.

L’affermazione a livello nazionale, arrivata con qualche giornata di anticipo sulla fine del Campionato, segue quella del 2014/2015 quando, dopo una stagione esaltante, la squadra è arrivata sul tetto più alto di questo Sport per la gioia di tutti i sostenitori .

“Ma l’impegno e la dedizione e la voglia di gioire ancora, la determinazione e l’appartenenza dei nostri atleti – ha dichiarato il Presidente dell’ASD AB BOVILLE Giulio Arcangeli – dovevano completarsi con una nuova vittoria che puntualmente è arrivata quest’anno. Una cavalcata entusiasmante, un risultato incredibile con il distacco della seconda classificata di ben 9 punti ci ha dato di nuovo il massimo titolo del nostro sport riportando a Marino lo Scudetto delle bocce”.

sfaccendati monteverdi

habby lab1A ricevere atleti, preparatori tecnici e vertici dell’Associazione Sportiva Dilettantistica sarà il Sindaco Carlo Colizza e l’Assessore allo Sport Paola Tiberi che ha avuto modo di partecipare ai festeggiamenti prontamente organizzati il 4 maggio scorso presso il Bocciodromo di Cava dei Selci.

In quell’occasione è intervenuto anche il Presidente Federale Marco Giunio De Sanctis che ha premiato il Presidente Arcangeli il quale, a sua volta, ha premiato il Capitano della formazione Fabio Palma.

“Riteniamo doveroso incontrare la squadra vincitrice del secondo Scudetto tricolore – ha dichiarato l’Assessore Tiberi – per congratularci personalmente con ciascuno di loro e riconoscere pubblicamente il sacrificio che c’è dietro il raggiungimento di ogni traguardo considerevole, in questo caso a livello sportivo. Un Grazie a tutti fin da ora per il Vostro impegno e per i successi ottenuti che ci rendono orgogliosi di Voi”.