I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata e Betlemme: la firma del gemellaggio ad Assisi

GROTTAFERRATA - L’importante atto verrà sottoscritto nel corso di un forum sulla cooperazione internazionale per la cooperazione       

ilmamilio.it - comunicato stampa del Comune

Sabato 21 aprile 2018  a partire dalle ore 11 presso la sala Conciliazione del Comune di Assisi, una delegazione del Comune di Grottaferrata guidata dal sindaco Luciano Andreotti assieme alla presidente del Consiglio comunale Francesca Maria Passini, l’assessore al Turismo, Mirko Di Bernardo e i consiglieri comunali Veronica Pavani, Massimiliano Di Giorgio e Massimo Garavini, prenderà parte alla Conferenza internazionale delle Città Italiane gemellate con la Città palestinese di Betlemme, evento organizzato dal Comune di Assisi a cura dell’Ufficio Unesco nella persona di Adriano Cioci  in collaborazione con il Municipio di Betlemme e l’Ambasciata di Palestina in Italia.

Nel corso della mattinata il sindaco di Grottaferrata, Andreotti sottoscriverà pubblicamente l’accordo di gemellaggio tra la città criptense e Betlemme. L’importante forum tenterà di mettere a punto una strategia in direzione della cooperazione, condividendo le informazioni sulle azioni in corso e sui progetti futuri.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura


All’evento insieme al sindaco di Assisi Stefania Proietti sarà  presente la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. Hanno già dato la loro adesione una quarantina di città, istituzioni ed associazioni, tra le quali i comuni di Brescia, Firenze, Pavia, Torino, Vicenza e tanti altri, oltre a Anci, Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco, Regione Umbria, Provincia di Perugia. Il pomeriggio si concluderà con un Appello per la Pace nel Mondo.

Il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti aveva preannunciato con entusiasmo la notizia del gemellaggio nel fine settimana di Pasqua, allorquando aveva colto l’occasione di ringraziare “i sindaci di Betlemme e Assisi per l’invito ad un momento di importante condivisione tra città gemellate”. “Una giornata di incontro solenne e sentito tra numerose realtà di tutto il mondo  - ha concluso il sindaco - che intendiamo cogliere al meglio delle possibilità, per costruire la pace e il dialogo tra i popoli oltre alla speranza fattiva di contribuire in prima persona alla  crescita armoniosa delle comunità coinvolte nel virtuoso scambio di valori, intenti, conoscenze, cultura e identità che ci apprestiamo a sottoscrivere con la nostra città gemella di Betlemme”.

petra nov2017 1
Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

 

Commenti   

0 #1 GROTTAFERRATAMIA 2018-04-20 09:58
scusate...ma se anche in consiglio ci si lamenta del fatto che non ci siano i soldi in cassa, perchè gettare soldi in altri gemellaggi?
quelli finora stipulati, cosa hanno portato?
non è che l'amministrazione vuole mettere il pennacchio su una presunta politica estera? vogliamo ricordare agli eletti/nominati che stiamo al comune di grottaferrata e non al parlamento???
Citazione