I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

---

Lago Albano: senso unico su via Gramsci per il periodo estivo

CASTEL GANDOLFO (attualità) - Il provvedimento di divieto di transito sarà attivo già il 25 aprile e il 1 maggio

ilmamilio.it - comunicato stampa

Per la stagione estiva, e già a partire dalle giornate del 25 aprile e del 1 maggio, parte il senso unico su via Antonio Gramsci a Castel Gandolfo: si potrà percorrere la strada solo per scendere al lago, lasciando così libera una corsia per l’eventuale passaggio dei mezzi di soccorso e di emergenza. 

Il divieto di transito sulla corsia direzione Castel Gandolfo verrà istituito precisamente dal piazzale dei Giochi Olimpici (km 1+750) all’incrocio con la Strada Provinciale Maremmana III (km 0+000) e sarà valido già per le giornate festive del 25 aprile 2018 e del 1 maggio 2018.

Durante la stagione estiva, ossia dal 2 giugno al 30 settembre 2018, il divieto di transito sarà valido il sabato, dalle ore 15,00 alle ore 20,00, e la domenica e festivi, dalle ore 10,00 alle ore 20,00.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

“Via Gramsci – commenta l’assessore Alberto De Angelis - è una strada provinciale che, durante l’estate e le festività, riceve un forte afflusso di traffico con l’arrivo di molti turisti e cittadini che amano trascorrere le giornate in riva al lago. Così, come Amministrazione e insieme al Corpo di Polizia Locale, abbiamo ritenuto che fosse importante farsi promotori di una richiesta alla Città Metropolitana, la quale è stata prontamente accolta dal direttore dell’ufficio viabilità Claudio Di Biagio. Dal 25 aprile e per tutta l’estate potremmo così garantire su questa strada di accesso al lago una maggiore sicurezza stradale e un tempestivo intervento dei mezzi di soccorso”.

“Ringrazio la Città Metropolitana e il direttore Di Biagio con cui abbiamo collaborato al fine di arrivare a risolvere insieme una delle criticità che ogni estate si riproponevano, da qualche anno, sulle strade che portano al lago Albano. Nel nostro territorio – conclude il Sindaco Milvia Monachesi - abbiamo un bene comune che, come dicevamo anche nel nostro programma di governo, dobbiamo sempre tutelare e valorizzare. E questo provvedimento, con cui andiamo a disciplinare l’afflusso al lago e a garantire la presenza di una corsia libera dedicata alla sicurezza, si inserisce proprio in questa visione”.

bellezza salute 9aprile18

petra nov2017 1
Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Commenti   

0 #1 PINO 2018-04-27 18:43
MA L'ASSESSORE E IL SINDACO SONO MAI SCESI AL LAGO LA DOMENICA??? CREDO DI NO.
CON QUESTA ORDINANZA NON HANNO AGEVOLATO ACCESSO DI EVENTUALI MEZZI DI SOCCORSO MA SOLTANTO INTASATO COMPLETAMENTE LA CIRCOLAZIONE CHE NEL GIORNO DEL 25 APRILE E'STATA BLOCCATA DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 20.00
FORTUNA CHE NON E' SUCCESSO NULLA ALTRIMENTI NON SO COME SAREBBERO GIUNTI EVENTUALI SOCCORSI. PER FARE IL TRATTO DALLA QUINTESSA ALLA SPIAGGIA DEL LAGO 1H40M
PURTOPPO QUELLO CHE IL SINDACO DICE ESSERE UN BENE DA TUTELARE E DIFENDERE E' DA ANNI ABBANDONATO A SE STESSO SENZA UNA POLITICA CHE INCENTIVI IL COMMERCIO E IL TURISMO
Citazione

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna