I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ariccia: stalker recidivo ricomincia a minaccia la ex. Ancora arrestato dalla polizia

ARICCIA (cronaca) - L'uomo, già in manette nel 2012, aveva ripreso a seguire e vessare la donna che si è nuovamente rivolta alle forze dell'ordine

ilmamilio.it

Recidivo e nuovamente in manette, cinque anni dopo il primo episodio. Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua ex compagna nonché madre dei sui figli, per convincerla a ritornare con lui.

Un riavvicinamento molesto: la donna impaurita dalle continue minacce e appostamenti si è rivolta ancora una volta agli uomini della Squadra Anticrimine di Albano Laziale che hanno pedinato lo stalker per seguirne gli spostamenti e i tentativi di contatto con l'ex convivente. La vittima ha raccontato agli agenti di essere perseguitata dal suo ex che era sempre appostato sotto casa sua per controllarne i movimenti seguendola anche sul luogo di lavoro.

Quindi per l'uomo, stalker recidivo ed incallito, sono nuovamente scattate le manette.