I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

San Nilo Grottaferrata basket (C Gold), Spizzichini: «Occhio alla Smit, ti fa giocare male»

Basket, C Gold, San Nilo Grottaferrata, Spizzichini: "Occhio alla SmitGROTTAFERRATA - La serie C Gold del San Nilo Grottaferrata basket vuole immediatamente ripartire. La sconfitta interna di sabato scorso per mano della Petriana (che si è imposta per 68-79) non è andata giù al gruppo dei coach Busti e Apa, poco avvezzo ai k.o. e in special modo a quelli interni. «Non è stata una buona partita da parte nostra e sicuramente la sfida è stata condizionata da un pessimo arbitraggio – commenta il lungo classe 1985 Simone Spizzichini – Ma di fronte abbiamo avuto una squadra quadrata e noi abbiamo commesso troppi errori, anche se la sfida è stata in equilibrio fino a metà dell’ultimo quarto quando gli ospiti hanno fatto lo “strappo”».

Il calendario offre al San Nilo Grottaferrata basket l’occasione del riscatto: accadrà domani sul campo della Smit. «Il tecnico dei prossimi avversari, coach Marotta, lo conosco bene per averlo avuto a Marino. E’ uno in grado di creare sempre difficoltà alla squadra che affronta e di farla giocare male. Loro sono un team giovane e quindi metteranno in campo intensità e ritmi alti, noi dovremo impedire all’avversario di gestire la sfida da quel punto di vista». Anche Spizzichini conferma pubblicamente l’idea che il gruppo criptense si è fatto dell’obiettivo stagionale del San Nilo Grottaferrata basket. «Dobbiamo cercare di arrivare tra le prime quattro anche se sappiamo che non sarà semplice, anche perché i play off li abbiamo praticamente ipotecati a meno di crolli imprevedibili e non voluti. Abbiamo da giocare tre importanti scontri diretti con Formia, Vis Nova e Civitavecchia da qui alla fine della stagione regolare: saranno partite molto importanti per la determinazione del nostro piazzamento finale» conclude Spizzichini. Il San Nilo Grottaferrata basket sa che la stagione sta per entrare nel vivo: la cura del dettaglio, la compattezza del gruppo e la voglia di riscatto possono fare la differenza.