I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Bruno Astorre confermato al Senato della Repubblica. "Zingaretti fantastica remuntada. Renzi però ora faccia un passo indietro"

FRASCATI (politica) - L'esponente del Partito democratico commenta i risultati delle elezioni. "Per noi dato nazionale devastante"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Bruno Astorre, parlamentare uscente, è stato confermato al Senato della Repubblica grazie all'elezione - praticamente scontata da primo della lista Pd nel collegio proporzionale di Rieti - arrivata dopo il voto nazionale di domenica 4 marzo.

"Voglio partire da un dato e da una considerazione: quella che Nicola Zingaretti ha compiuto una fantastica remuntada. Il governatore, confermato alla guida della Regione Lazio, è riuscito nella stessa giornata in cui la maggior parte dei cittadini anche nella nostra regione barravano i simboli del Movimento 5 stelle e del centrodestra, a convincere con la sua proposta, col lavoro fatto, ben 300mila elettori a mettere la croce sul suo nome. Un risultato eccezionale".


Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Di fatto, per Zingaretti, si è trattato della terza impresa della serie dopo quelle del 2008, quando conquistò la Provincia di Roma proprio mentre il centrosinistra perdeva la Capitale consegnandola a Gianni Alemanno (ko Francesco Rutelli) e nel 2013 quando, mentre Bersani ed il centrosinistra a livello nazionale mancavano un clamoroso calcio di rigore conquistando una mezza vittoria, superò di netto Francesco Storace alla Regione.

"Il patrimonio che rappresenta Nicola Zingaretti - continua Astorre, originario di Colonna e che con orgoglio si definisce senatore tuscolano - deve far riflettere anche a livello nazionale".

Già, il dato nazionale. "Per il Pd il dato è stato disastroso, inutile girarci intorno. Le motivazioni sono tante, a partire dal vento internazionale lo stesso che ha soffiato prima negli Stati Uniti con l'elezione di Trump e quindi in Austria, in Germania, in Francia. C'è poi tutto quanto ha riempito le borse dei 5 stelle, col malcontento generale, e della Lega, con la questione immigrati e sicurezza. Il Pd evidentemente non ha saputo intercettare o fronteggiare tutto questo: il dato, ad esempio, di uno dei ministri più forti del Governo come Marco Minniti che non è riuscito a conquistare un posto in parlamento è emblematico".

Capitolo Matteo Renzi. "E' evidente che il segretario deve fare un passo indietro. E' giovane, capace, sono convinto che a breve termine il suo lavoro sarà rivalutato ed apprezzato". "Voglio inoltre esporre la mia soddisfazione per l'elezione di Annamaria Parente che è riuscita ad entrare in Senato".

petra febbraio 2018
 Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Pai

Capitolo Frascati. "Mi incuriosisce molto il dato delle Regionali, per quanto riguarda le preferenze ottenute da alcuni candidati consiglieri palesemente sostenuti da esponenti dell'attuale maggioranza. Poca roba, davvero. E' evidente che questa Amministrazione alla prima tornata elettorale dimostri già di aver vinto sugli spot e non sui contenuti, con una politica fatta di annunci e basta". E sul collega senatore Emanuele Dessì? "Bè, a questo punto non resta che attendere che, come anticipato, si dimetta".

 

 

Commenti   

0 #1 moV5Sèilsogno 2018-03-07 11:58
italiano?
Senza esaltare&esagerare, ma che ma alla luce dei fatti, il moV5S è l'unica possibilità&occasione per "chiunque" di poter dare&darsi una mano a migliorare le situazioni è..... la prima volta che un CITTADINO di qualsiasi estrazione sociale è messo al centro di un progetto=moV5S!
Chi non ricorda la faccia del destro gasparri (quello simpatico è di marcorè) in un incontro tv con un eletto come lui del moV5S..... anche lui vide la sua fine... politica.... sul viso di quel ragazzo! In america c'è stato per tutti il sogno americano. E sopratutto gli immigrati da tutto il mondo hanno e continuano a godere. In svizzera se vali conti e vieni premiato!
In gb gli immigrati di seconda e terza generazione sono leader in tanti settori..... senza esclusione sociale!
Se in Italia non è un ancora un sogno possibile, ma sta a noi tutti renderlo possibile!
Nessun altro ci ha mai dato questa occasione!
p.s. chi si confronta?
Citazione