I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Monte Compatri, M5S commenta l'ultimo consiglio comunale

MONTE COMPATRI - Anche la questione Acea tra gli argomenti trattati

ilmamilio.it - comunicato stampa

"Il Secondo Consiglio Comunale della giunta D’Acuti si è svolto venerdì 21 luglio. Il MoVimento 5 Stelle di Monte Compatri ha presentato al Sindaco, alla Giunta e a tutti i membri del Consiglio, due mozioni: la prima in riferimento alla società Acea Ato 2, la seconda per le riprese streaming dei Consigli Comunali e non solo.

Con la prima mozione chiedevamo sostanzialmente di prendere una posizione ferrea nei confronti di Acea Ato 2 spa: promuovendo azioni contro il Gestore finalizzate alla salvaguardia dei livelli minimi della qualità della vita dei cittadini; promuovendo forme di collaborazione istituzionale volte al reperimento di ulteriori fonti di approvvigionamento idrico; diffidare insieme alle altre amministrazioni comunali il Gestore in ordine alla realizzazione di investimenti; pretendendo dal Gestore il rispetto della Carta dei Servizi e l’organizzazione di un sistema efficiente per fronteggiare emergenze e criticità.

Tale mozione è stata bocciata dalla maggioranza, la quale ha ritenuto che una presa di posizione dell’intero Consiglio comunale per tutelare il territorio e i cittadini non fosse necessaria.

La seconda mozione chiedeva la ripresa audio video e diffusione in streaming delle sedute di Consiglio Comunale, delle Commissioni ed incontri di rilevanza pubblica.

Riteniamo infatti che il coinvolgimento dei cittadini sia fondamentale per promuovere le scelte politiche in maniera trasparente e partecipativa.

La mozione è stata approvata a seguito di un emendamento proposto dalla maggioranza che prevede di effettuare le riprese streaming soltanto del Consiglio Comunale, pubblicate unicamente sulla piattaforma Facebook.

CONCLUSIONE

La nostra azione politica prende corpo anche in sede istituzionale. Una condotta politica che sarà propositiva e vicina ai soli interessi dei cittadini, che attueremo con tutti i mezzi democratici per compiere il mandato elettivo, utilizzando tutte le funzioni di controllo politico-amministrativo".