I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Neve e gelo: pronte le ordinanze di chiusura delle scuole in molti dei Castelli romani

ROCCA DI PAPA (attualità) - "Attendiamo lo sviluppo della situazione". Ma di fatto al momento non c'è alcuna conferma anche sulla effettiva possibilità di nevicate

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

palozzi banner3

Castel Gandolfo ha già scelto di tenere chiuse le scuole per il prossimo lunedì 26 gennaio e diversi sono i Comuni che nelle prossime ore potrebbero emettere la stessa ordinanza firmata ieri dalla sindaca Milvia Monachesi.

Burian, insomma, fa paura davvero e soprattutto nei Comuni a più alta quota l'ipotesi di una chiusura preventiva delle scuole è tutt'altro che remota. Anzi.

petra febb2018

agenzia servizi

 

 

 

 

 

"L'ordinanza - dice Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa - è già pronta nel cassetto. Siamo in costante contatto con le protezioni civili: stiamo ancora cercando di capire se potrà effettivamente nevicare ed al momento non c'è ancora questa certezza". Identica situazione a Rocca Priora, il più alto dei Castelli romani. "Monitoriamo la situazione: è chiaro che in caso di conferma di quanto anticipato in questi giorni quella di chiudere le scuole per lunedì è una opzione molto possibile", dice il sindaco Damiano Pucci.

banner angelilli buono1

leodori1

 

 

 

 

 

 

Meno apprensione ma comunque allerta anche a Frascati. "Nessuna chiusura delle scuole prevista - dice la consigliera delegata Paola Gizzi - anche perché in realtà non c'è alcuna allerta neve per il nostro territorio. Almeno in questa fase. Seguiamo con attenzione lo sviluppo della situazione". Posizione simile a quella di Monte Porzio Catone. "Monitoriamo la situazione insieme alla protezione civile", dice la vice sindaco Roberta Silo.

Situazione similare negli altri Comuni, da Ariccia a Nemi, da Albano Laziale a Velletri dove resta alta l'allerta e l'attenzione.

In tutti i Comuni comunque permane l'invito diramato ieri da Acea Ato2 rivolto ai cittadini per proteggere i propri contatori esterni dell'acqua dal gelo.

  • Pai

Commenti   

0 #3 Lucio 2018-02-24 16:59
Allora, ci sarebbe Monte Compatri con Località Pratarena 997 slm
Citazione
0 #2 corrado 2018-02-24 16:51
Che commento fuori contesto, gentile Enrico!

In ogni caso, la sede municipale di Rocca Priora è a m. 768 s.l.m. e quello di Rocca di Papa neanche a 700...
E' la sede a dare l'altezza, per convenzione... dunque, nessun errore della redazione
Citazione
0 #1 Enrico Serafini 2018-02-24 15:43
Rocca Priora non è il comune più alto, Rocca di Papa Campi di Annibale ( 6000 abitanti ) 800 metri di media s.l.m.Cordiali saluti
Citazione